Brasato di vitello al forno

Brasato di vitello al forno: come preparare un succulento brasato da fare al forno

brasato di vitello al fornoBrasato di vitello al forno: ecco la ricetta per cucinare uno squisito brasato di vitello al forno, un secondo piatto di carne davvero delizioso.

La preparazione del brasato di vitello al forno è molto facile, ma per una buona riuscita è consigliabile utilizzare un taglio di vitello di prima scelta, che si presta in modo corretto alla cottura al forno o arrosto. Questi sono il controfiletto, lo scamone, la noce o girello, che, a prescindere dal pezzo di carne scelto, si deve lasciar marinare per 12 ore con alcuni ingredienti e con l’aggiunta del vino bianco o rosso, che poi ne determina il sapore dopo la cottura. Il pezzo di carne di deve legare con lo spago da cucina e si lascia rosolare per bene in un tegame, prima di trasferirlo in una teglia da forno per completare la cottura ed aggiungere man mano il vino della marinatura, per dargli anche le caratteristiche di un vero brasato tenero e succulento.

Ricetta brasato di vitello al forno

Ingredienti per 6-8 porzioni:

  • 1 kg di carne di vitello per arrosto
  • 1 cipolla
  • 2 coste di sedano
  • 2 carote
  • 1 rametto di rosmarino
  • 2 foglie di salvia
  • 2 chiodi di garofano
  • 4 grani di ginepro
  • 6 grani di pepe nero
  • 600 ml di vino bianco o rosso
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.

Come fare il brasato di vitello al forno

Sistemare il pezzo di vitello in una terrina, irrorare con il vino e poi aggiungere le verdure tagliate in modo grossolano, le spezie e gli aromi. Lasciar marinare per circa 12 ore, rigirando il pezzo di vitello per un paio di volte durante questo tempo.

Togliere la carne di vitello dalla marinatura, asciugare con un foglio di carta assorbente e poi filtrare il liquido e dividere dalle verdure e tenere da parte.

Dopo aver legato per bene il pezzo di vitello, potete far riscaldare un tegame con un filo d’olio e far rosolare per bene la carne da tutti i lati e poi aggiungere le verdure e lasciar rosolare per altri 5-10 minuti.

Intanto accendete il forno a 190°C.

Prendete una teglia da forno dai bordi non troppo alti, sistemate sul fondo le verdure e adagiateci al centro il la carne di vitello. Aggiungete circa la metà del vino della marinata e coprite il tutto con un foglio di carta stagnola. Quando il forno è giunto alla temperatura indicata, potete infornare il brasato di vitello nella parte bassa del forno.

Tempo di cottura del brasato di vitello al forno

Il tempo di cottura può variare in base al grado di cottura che si vuole dare al brasato di vitello. In ogni modo, in circa 1 ora il brasato di vitello al forno è cotto, ma si deve aggiungere altro liquido (vino) e rigirare il pezzo di brasato ogni volta, per ottenere una cottura omogenea.

Il vino si aggiunge ad intervalli di 20 minuti e bisogna aprire prima il forno, far uscire il vapore che si è formato durante la cottura, unire un mestolo di vino, rigirare il pezzo di carne, ricoprire con la stagnola e chiudere il forno. Nell’ultima parte della cottura si elimina il foglio di alluminio.

Dopo la cottura, il brasato di vitello al forno e si lascia riposare per 10 minuti prima di tagliarlo a fette. Il fondo di cottura può essere filtrato e raccolto in un pentolino, per poi farlo restringere sul fuoco, aggiungendo 1 cucchiaio di fecola di patate mescolata in 50 ml di acqua.

Il consiglio dello Chef…


Se volete evitare di aggiungere la fecola per far addensare il fondo di cottura, potete passare il brasato di vitello nella farina prima di farlo rosolare nel tegame, prima di disporlo nella teglia da forno per ultimare la cottura. Inoltre il brasato di vitello al forno può essere preparato anche direttamente senza farlo marinare. In questo caso si lascia rosolare per bene prima di metterlo nella teglia, aggiungendo sempre man mano il vino per ottenere appunto la cottura “brasata”.


Brasato di vitello al forno
Tempo di preparazione: 20M
Tempo di cottura: 1H
Tempo totale: 1H20M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 3 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO