Cosce di pollo in padella

cosce di pollo in padellaCome cucinare le cosce di pollo in padella

Ecco la ricetta e gli ingredienti per preparare delle ottime cosce di pollo in padella, facili da fare.

Molte volte mi capita di dover preparare un secondo piatto semplice che sia anche molto saporito e quasi sempre scelgo di fare le cosce di pollo in padella, perché, oltre ad avere dei costi contenuti, sono davvero facili da cucinare, soprattutto se si utilizza il procedimento che vedremo nella ricetta completa.

Ci tenevo a precisare che lo spunto per scrivere questa ricetta mi è stato dato da Antonio, che mi ha scritto: come si cucinano le cosce di pollo in padella? c’è una ricetta facile e gustosa per preparare questo piatto in padella ed ottenere delle cosce di pollo tenere e ben cotte?

Per prima cosa, bisogna considerare che gli ingredienti sono piuttosto semplici e anche tradizionali. Infatti, nella ricetta delle cosce di pollo in padella vengono aggiunti il rosmarino e l’alloro, che esaltano il gusto delle cosce di pollo, inoltre l’aggiunta di vino bianco conferisce un piacevole sapore, che alla fine ci permette di ottenere anche un fondo di cottura, con cui accompagnare il nostro piatto.

Le cosce di pollo in padella sono un ottimo secondo piatto di carne, che potete servire anche con delle patate. In questo caso vi basta sbollentare 4 patate per 10-15 minuti, sbucciarle, tagliarle a pezzi ed unirle alle cosce di pollo durante la cottura, in modo da ottenere un piatto completo e naturalmente gustoso.

Adesso vediamo la preparazione completa e il procedimento da seguire.

Ricetta cosce di pollo in padella

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 cosce di pollo (oppure 1 pollo intero diviso in pezzi)
  • 2 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1-2 foglie di alloro
  • 1-2 bicchieri di vino bianco
  • 1/2 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • sale e pepe q.b.

Come fare cosce di pollo in padella

Mettere un filo d’olio in una padella, aggiungere gli spicchi d’aglio interi senza sbucciarli (aglio in camicia) e porre sul fuoco. Tenere la fiamma medio-alta sotto la padella, poi unire le cosce di pollo e farle rosolare in padella per circa 10 minuti, rigirandole spesso per conferirgli una rosolatura omogenea.
Nel frattempo, aggiungete anche il sale e il pepe e gli aghi tritati del rosmarino, in modo che il sapore si amalgami alle cosce di pollo.

Questa parte della ricetta è di fondamentale importanza, perché solo facendo rosolare per bene  le cosce di pollo, si ottiene successivamente una cottura succulenta.

Dopo aver fatto rosolare le cosce di pollo nella padella, abbassare la fiamma ed aggiungere un bicchiere di vino bianco e coprire la padella con un coperchio. Rigirare le cosce di pollo per un paio di volte, mentre stanno cuocendo. Unite un altro goccio di vino, solo se notate che il fondo di cottura è troppo asciutto.

Tempo di cottura cosce di pollo in padella

Per cuocere perfettamente le cosce di pollo nella padella, bisogna calcolare 10 minuti per farle rosolare e poi 15-20 minuti dal momento in cui aggiungete il coperchio. Quindi il tempo complessivo di cottura delle cosce di pollo in padella è di circa 25-30 minuti.

Dopo la cottura, aggiungete un ciuffo di prezzemolo tritato e servite le cosce di pollo con il fondo di cottura che si è formato nella padella.

Sommario
recipe image
Nome della ricetta
cosce di pollo in padella
Pubblicato il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto
3.51star1star1star1stargray Based on 44 Review(s)
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

4 commenti su “Cosce di pollo in padella”

    • Ciao Marta, grazie del commento. Anche se il piatto prevede vari ingredienti, vedrai che non risulterà troppo pesante, ma anzi molto gustoso. Potresti eliminare gli spicchi d’aglio, che per alcuni risulta più pesante. Puoi cucinare le cosce di pollo in padella al limone, sostituendo il vino con il succo di un limone, anche se in questo modo la ricetta cambia molto rispetto all’originale.
      Spero di averti aiutata con questi consigli, a presto!

      Rispondi

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...