Jaffa cake: biscotti cioccolato e arancia

Jaffa cake: gustosi biscotti con glassa al cioccolato e gelatina d’arancia

jaffa cake

Gli Jaffa Cake o Jaffa biscuits sono uno tra i biscotti cioccolato e arancia più golosi che si possano assaggiare.
Questi biscotti con glassa al cioccolato e gelatina sono stati introdotti da un marchio britannico di snack, McVitie’s, nel 1927. Da allora, la fama dei biscotti Jaffa cake ha viaggiato attraverso oceani e continenti, portando alta la bandiera dei golosi di tutto il mondo.
Questi biscotti Jaffa cakes sono infatti costituiti da tre differenti elementi: un primo disco di pan di spagna, un dischetto di gelatina all’arancia e, infine, la copertura di glassa al cioccolato, sopra la quale viene disegnato il tipico reticolato degli Jaffa biscuits. 
Preparare i biscotti cioccolato e arancia Jaffa non è quindi semplicissimo, in quanto si richiede la realizzazione di tre diversi elementi.
Il punto forte dei Jaffa biscotti cioccolato e arancia sta proprio nell’insieme di consistenze: potrete addentare prima la sottile copertura fragrante al cioccolato, che andrà a fondersi con il gusto avvolgente di arancia e la morbidezza del pan di spagna.

Una ricetta per biscotti al cioccolato glassati assolutamente da provare, seguendo le indicazioni e i consigli per preparare gli Jaffa cakes in casa.

Ricetta jaffa cake fatti in casa

Ingredienti per 10 Jaffa biscuits

Per la gelatina all’arancia:
  • 120 ml di succo di arancia
  • 50 gr di zucchero semolato
  • 8 gr di gelatina
  • scorze di arancia (facoltative)
Per il pan di Spagna:
  • 2 uova (devono essere a temperatura ambiente)
  • 60 gr farina 00
  • 50 gr zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
Per la copertura di glassa al cioccolato:
  • 130 gr di cioccolato fondente
  • scorze di arancia candite per decorare

Procedimento:

La prima cosa da preparare per i biscotti cioccolato e arancia è la gelatina all’arancia, dal momento che andrà lasciata raffreddare per un’ora.
In una pentola mettete il succo di arancia e lo zucchero semolato, portando il tutto quasi a ebollizione.
Nel frattempo ammollate i fogli di gelatina in acqua fredda e poi strizzateli per bene.
Quando lo zucchero è completamente sciolto, aggiungete la gelatina al composto e mescolate per bene.
Prima che il composto giunga a ebollizione, versatelo su una ampia teglia, o comunque una superficie larga, rivestita da carta da forno. Se volete, aggiungete anche qualche scorza di arancia al composto.
Questa “lastra” di gelatina all’arancia andrà fatta raffreddare per circa 1 ora, così che la gelatina si solidifichi.

Preparare il pan di spagna

Mettete le uova e lo zucchero in un pentolino e ponetelo a bagnomaria. Montate il composto con le fruste elettriche, fino a che non raddoppierà di volume, diventando gonfio e spumoso.
Questa operazione può essere effettuata anche “a freddo”, ma le uova, leggermente intiepidite, montano molto più facilmente, così da ottenere un effetto più spumoso.

Togliete il pentolino dal bagnomaria e incorporate anche la farina e l’estratto di vaniglia.
Versate l’impasto su una teglia foderata da carta forno, cercando di ottenere uno spessore omogeneo del pan di spagna, di circa mezzo centimetro.
Cuocete il pan di spagna per circa 8-10 minuti nel forno a 180°C.

Come alternativa a questa preparazione, potete infornare il pan di spagna direttamente dentro appositi stampini per biscotti Jaffa, caratterizzati da un diametro di circa 5,5 cm e dai bordi bassi, leggermente allargati verso l’alto. Imburrate gli stampini e infornate.

Come assemblare le jaffa cake

Una volta solidificata la gelatina e pronto il pan di spagna, non vi resta che assemblare i vostri Jaffa biscuits.
Con un coppapasta ritagliate dei dischi di pan di spagna di circa 6 cm e dei dischi di gelatina leggermente più piccoli (circa 4 cm).
Disponete ogni dischetto di gelatina all’arancia sulla sua base di pan di spagna, lasciando un po’ di spazio dai bordi.

Adesso potete preparare la copertura di cioccolato per i Jaffa cakes: fondete a bagnomaria il cioccolato fondente e versatelo delicatamente su ciascuna tortina. Per aiutarvi, potete usare una sac à poche, facendo movimenti circolari dal centro verso i bordi della jaffa cake.
Prima che si solidifichi il cioccolato, potete creare un reticolato sulla superficie, utilizzando i rebbi di una forchetta o uno stuzzicadenti.

Lasciate che la glassa al cioccolato si solidifichi e servite le vostre buonissime tortine al cioccolato e gelatina di arancia conn base di pan di spagna.

Il consiglio dello Chef…


Servite i vostri biscotti Jaffa cakes fatti in casa in un piatto bianco, ciascuno accompagnato da una scorzetta di arancia candita.


Jaffa cake: biscotti cioccolato e arancia
Tempo di preparazione: 30M
Tempo di cottura: 15M
Tempo totale: 35M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO