Marmellata di fichi

Marmellata di fichi: ricetta classica per preparare la confettura di fichi in casa

marmellata di fichi

La marmellata di fichi fatta in casa è una delle confetture più versatili, che troviamo tra gli elementi di moltissime pietanze, sia dolci che salate.
La confettura di fichi è spesso servita per accompagnare formaggi o salumi, anche con sapori forti come quello del gorgonzola, o negli antipasti misti con pane bianco o tigelle.
Inoltre la marmellata di fichi può essere servita sulla panna cotta, per un dessert davvero molto fresco ed equilibrato.
Il momento migliore per preparare la marmellata di fichi è la fine dell’estate, nel periodo tra Agosto/Settembre, quando troviamo dei bei fichi maturi, dolci e succosi.
Se avete l’albero di fico nel vostro giardino, non potete tirarvi indietro dal preparare la marmellata di fichi fatta in casa!
Ricordate di sterilizzare i vasetti di vetro nel forno a 120°C per 30 minuti. 
In questa ricetta della confettura di fichi le dosi indicate sono per 4 vasetti, ma, se lo desiderate, potete anche utilizzare dei barattolini più piccoli, in modo da creare genuine e originali idee regalo per i vostri parenti e amici.
Vediamo come preparare la marmellata ai fichi per addolcire l’inverno.

Ricetta marmellata di fichi

Ingredienti per 4 vasetti circa:

  • 1 kg fichi freschi
  • 450 gr zucchero semolato bianco
  • 60 gr acqua a temperatura ambiente
  • 1 limone (succo e scorza)
  • 1 pizzico di cannella (facoltativo)

Procedimento:

Per prima cosa, sbucciate delicatamente i fichi e rendeteli ben puliti, anche nel punto di attaccatura al ramo.
Compiuta questa operazione, tagliate la polpa dei fichi a pezzettini e mettetela in una casseruola capiente, meglio se antiaderente. Schiacciate i fichi con i rebbi di una forchetta, fino ad ottenere una crema densa.
Aggiungete quindi l’acqua, lo zucchero e il succo e la scorza di un limone (facendo attenzione a non grattugiare anche la parte bianca del limone, che risulta un po’ amara).
Se vi piace, potete aggiungere alla marmellata di fichi anche un pizzico di cannella.

Mescolate tutto con un cucchiaio di legno e poi mettete la pentola sul fuoco. Cuocete la marmellata di fichi a fuoco dolce, girandola continuamente. Quando il composto avrà raggiunto il bollore, abbassate la fiamma e continuate a cuocere, sempre mescolando.
Se si crea un po’ di schiumina in superficie, eliminatela col cucchiaio. In ogni caso, potete anche lasciarla.
Il tempo di cottura della marmellata di fichi è di almeno 20 minuti. Toglietela dal fuoco quando si sarà formata una pellicina superiore.

Chiusura ermetica dei vasetti di marmellata


Quando la marmellata di fichi si sarà raffreddata, versatela nei vasetti di vetro e rovesciateli, in modo da creare il sottovuoto. Chiudete i vasetti ermeticamente e apriteli al momento di consumare la marmellata coi fichi.


Marmellata di fichi
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 25M
Tempo totale: 35M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO