Merluzzo in padella

Merluzzo in padella, la soluzione ideale per un secondo leggero e gustoso

Merluzzo in padella

 

Quando avete voglia di un secondo gustoso e leggero allo stesso tempo, preparare il merluzzo in padella è sicuramente la soluzione ideale. Questa ricetta è molto semplice, perfetta non solo per gli adulti, ma anche per i bambini. La carne tenera del merluzzo seppur alta, quando viene cotta mantiene tutto il suo sapore e aggiungendo una serie di piccoli ingredienti, avrete a tavola un piatto gustoso. Io spesso accompagno il merluzzo in padella con delle verdure gratinate, oppure con’insalata fresca. Insomma, si tratta di un’idea in cucina davvero molto gustosa, ma anche light e ipocalorica allo stesso tempo!

Vediamo come preparare il merluzzo in padella: vi accorgerete di come è veloce fa realizzare, con una durata massima di 20 minuti tra preparazione e cottura.

Merluzzo in padella, gli ingredienti

Per preparare il merluzzo in padella per 4 persone, bisogna acquistare:

  • 600 grammi di filetto di merluzzo o merluzzo classico
  • 30 grammi di pinoli
  • 80 grammi di burro chiarificato
  • 50 grammi di farina 00
  • 150 g di acqua
  • sale, pepe nero e prezzemolo quanto basta.

Come preparare il merluzzo in padella

Chi vuole preparare il merluzzo in padella, deve innanzitutto partire dal pesce. Infatti, si può comprare il merluzzo già tagliato in filetti oppure quello classico che si trova al banco frigo del supermercato o anche dal pescivendolo. Si può anche comprare il merluzzo surgelato, che di solito è comunque una soluzione di buona qualità. Per preparare il merluzzo in padella, si iniziano a tostare i pinoli a fuoco moderato per circa 3 minuti fino a quando non diventeranno dorati. lasciateli da parte. Si trita il prezzemolo finemente e in un tegame si mette il burro chiarificato: si lascia sciogliere intanto tutto, a fuoco dolce. Nel frattempo, in una pirofila bisogna aggiungere della farina. Mentre il burro inizia a fondersi, prendete i pezzi di merluzzo e infarinateli nella teglia che avete precedentemente preparato. A burro fuso, alzate la fiamma e mettete i pezzi di merluzzo nel tegame. Proseguite imparando i filetti che avete scelto: man mano sistemateli in padella e quando saranno dorati dopo circa un paio di minuti, potete toglierli dalla padella e adagiarli su un piatto. Intanto, prendete un tegame, metteteci 150 grammi di acqua. Lasciate cuocere a fiamma abbastanza alta insieme al prezzemolo tritato. Mescolate poi il tutto con il sale e il pepe: la salsa che verrà fuori sarà cremosa. Aggiungeteci anche i pinoli e ricoprite i vostri filetti di merluzzo.

Le varianti del merluzzo in padella

La ricetta che vi ho consigliato è fatta con i filetti di merluzzo, in realtà però si può anche optare per il merluzzo classico. In questo modo, non resta altro che comprare il classico merluzzo, sfilettarlo, eliminare la pelle e le parti non commestibili. Una volta pronto, si lascia cuocere in un tegame con un po’ di burro, o in alternativa, con un po’ di olio di oliva. Successivamente, si prepara a parte la stessa crema e poi si usa per ricoprire il merluzzo. In alternativa, si può anche condire con un po’ di salsa e quindi, con i pomodorini così da dare un po’ di colore e gusto all’intero piatto.


Merluzzo in padella
Tempo di preparazione: PT10M
Tempo di cottura: PT10M
Tempo totale: PT20M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...