Pignolata messinese




Pignolata messinese: ricetta originale della pignolata glassata tipica siciliana

La pignolata messinese, anche conosciuta come pignolata glassata, è un dolce tipico della sicilia e di Reggio Calabria, a base di pasta fritta cosparsa di glassa al limone e a glassa al cioccolato.
La pignolata glassata prende origine dalla “pignolata al miele“, in cui questo dolce tipico messinese veniva preparato solo con la copertura al miele.
In seguito questo dolce tipico di Carnevale si è arricchito, fino ad assumere il suo classico aspetto con le “pigne” ricoperte di glasse bicolori.
Vediamo la ricetta originale della pignolata messinese, con i cilindretti di impasto fritti nello strutto e ricoperti di glassa al limone e glassa al cioccolato. 

Ricetta pignolata messinese

Ingredienti per l’impasto delle pigne:

  • 300 gr di farina 00
  • 20 gr di zucchero
  • 20 gr di strutto
  • 2 uova intere e 1 tuorlo
  • 2 cucchiai di limoncello
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 1 pizzico di sale
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • strutto per friggere

Per la glassa al limone:

  • 200 gr di zucchero a velo
  • 1 albume

Per la glassa al cioccolato:

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 20 gr di burro

Procedimento:

Pulite il piano da lavoro e disponete la farina a fontana. Versate al centro le uova sbattute, il sale, lo zucchero e il lievito per dolci. Aggiungete anche la scorzetta di limone e lo strutto, che dovrà essere sufficiente per amalgamare bene l’impasto. Impastate per bene gli ingredienti della pignolata glassata, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
Formate quindi una pallina e lasciatela riposare per 1 ora in frigorifero avvolta in pellicola trasparente.

Trascorso il tempo di riposo prendete dei pezzi di impasto, formate dei bastoncini dello spessore di 1 cm e tagliateli a cilindretti, le cosiddette “pigne“.
Friggeteli nello strutto, come prevede la ricetta originale della pignolata siciliana, o in abbondante olio bollente, per farli dorare per bene.
Scolateli con una schiumarola e adagiateli su un foglio di carta assorbente, per eliminare l’olio in eccesso.

Preparare la glassa per la pignolata

Per la glassa al cioccolato, sciogliete il cioccolato a bagno maria insieme al burro.
Per quella al limone, invece, montate l’albume con lo zucchero a velo, quindi unite il succo di limone.


Adesso dividete metà pigne e cospargetene una con la glassa al limone, l’altra con quella al cioccolato.
Unite le due metà su un vassoio o un piatto da portata e servite la vostra pignolata glassata dopo averla lasciata raffreddare per almeno un’ora. 


Pignolata messinese
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 25M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 18 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Tags: , ,
loading...


Forse potrebbe interessarti anche...

Pancake alla Nutella
Torta con farina di cocco
Torta di compleanno al cioccolato
Gamberoni alla griglia
Scaloppine di pollo ai funghi
Cheesecake al mascarpone
Sfincione palermitano
Fagioli alla messicana
Torta fredda alla nutella
Risotto ai funghi porcini secchi
Cheesecake ricetta originale
Ciambellone salato

6
Lascia una recensione

avatar
2 Comment threads
4 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
markjtosara Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
sara
Ospite
sara

buona sera, sono sara la tua allieva ubbidiente delle torte..oggi ho preparato un pranzetto alla markito..alla mia sorellona domy tra le delizie c’era il ciambellone salato..mamma teresa e domy e anche sara si son leccate i baffi!

sara
Ospite
sara

..grazie delle tue soddisfacenti risposte..la creatività è fondamentale in cucina..all’ombra di un bravo chef di nome markjto è il massimo!buona notte o buona giornata o..buon tutto a presto..ciao sara