Pumpkin pie

Pumpkin pie: la torta autunnale buona e colorata

Pumpkin Pie

Avete mai provato la Pumpkin pie? La cosiddetta “torta di zucca”, è un dolce che nel Nord America viene utilizzato per la festa del Ringraziamento. Ebbene, si tratta di un dolce dal sapore unico e che porta a tavola un po’ di quelle che sono le tradizioni culinarie degli Stati Uniti d’America. Però in realtà, è anche un dolce che vale la pena assaggiare perché nel periodo autunnale, le zucche sono molto gustose e fare una torta di questo tipo, significa godere appieno della stagione. Poi, anche nel periodo di Halloween può essere sfiziosa da preparare, magari insieme ad altre ricette a base di zucca come delle frittelle di zucca. Ora vi spiego come preparare la torta di zucche e qual è la ricetta che utilizzo per renderla così gustosa, in modo da stupire i miei ospiti ogni volta che la preparo.

Pumpkin pie, gli ingredienti

Gli ingredienti per una pumpkin pie per 10 persone sono:

  • 310 grammi di farina 00
  • 160 grammi di burro freddo
  • 90 grammi di acqua freddissima
  • un uovo medio
  • 15 grammi di zucchero
  • 4 grammi di sale fino.

 

È necessario anche procurarsi una teglia da 24 cm di diametro. Per preparare la crema per la pumpkin pie invece, bisogna procurarsi:

  • 500 grammi di zucca già pulita
  • 200 grammi di latte condensato
  • 75 grammi di zucchero di canna
  • 2 uova medie
  • 75 grammi di zucchero bianco
  • cannella e noce moscata quanto basta.

 

Invece per la decorazione servono 100 grammi di panna fresca liquida.

Come preparare la Pumpkin pie

La pumpkin pie è una torta alla zucca che si prepara partendo da questo ingrediente. Si inizia pulendo la zucca e tagliandola in piccoli quadratini grossolani. Dopo averla tagliata cuocerla al vapore fino a quando sarà molto morbida. Versatela in una ciotola e fatela completamente raffreddare. Una volta che si è raffreddata, trasferitela in un frullatore, tritatela in modo da ottenere una purea liscia. Intanto, sbattete le uova insieme allo zucchero semolato: potete farlo sia con manualmente che, altrimenti, con l’aiuto di una frusta elettrica. Io spesso metto tutti gli ingredienti in una planetaria per rendere tale procedura ancora più veloce. Però in realtà, anche la frusta è molto comoda. Una volta fatta questa procedura, aggiungete lo zucchero di canna, la noce moscata e la cannella, secondo le quantità che preferite. In una ciotola a parte, preparate il latte condensato e poi unite la crema di zucca. Coprite tutto con la pellicola, fate riposare almeno un’ora in frigorifero. Questo servirà per far assorbire la schiuma che si forma sbattendo le uova.

La fase finale di preparazione della Pumpkin pie

Una volta che avete fatto i primi passaggi, per completare la preparazione della pumpkin pie, versate la farina in una ciotola, aggiungete sale e zucchero. Unite il burro freddo a pezzi e lavorate il tutto con la punta delle dita. Quando l’impasto diventa sbricioloso, versate un po’ di acqua fredda. Poi dopo, aggiungete l’uovo. Amalgamate il tutto con un po’ di farina, una volta messo sul piano da lavoro. L’importante è fare in modo che il panetto finale sia liscio e omogeneo. Aggiungete tutto nella pellicola e fate riposare in frigo per circa un’ora. Quando siete pronti, rivestite la teglia con la sfoglia e tagliate la parte extra. Inserite poi la crema di zucca che avete preparato e infornate il tutto per 55 minuti, dopo averlo preriscaldato a 175 gradi. Una volta che la vostra torta si sarà raffreddata, è pronta per essere servita. Potete anche accompagnarla con un cucchiaio di panna montata. Sarà davvero gustosa! Ricordate: può essere conservata in frigorifero per massimo 3 giorni.


Pumpkin Pie
Tempo di preparazione: PT1H
Tempo di cottura: PT1H15M
Tempo totale: PT2H15M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 6 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...