Risotto ai funghi




Risotto ai funghi porcini: il re dei risotti fatti in casa, dal sapore avvolgente e autunnale

Quando il papà andava in cerca di funghi porcini…

ricetta risotto ai porcini

Arriva l’autunno, arrivano i sapori di bosco e le ricette coi funghi ci danno l’occasione di sbizzarrirci in cucina. A casa mia, la preparazione del risotto con i funghi porcini era un rituale che segnava l’arrivo della stagione dai mille colori e profumi, l’autunno.
Era il tempo dei risotti cremosi (quello alla zucca rimane tuttora, per me, uno dei più avvolgenti!), il periodo delle caldarroste e delle ricette più lunghe. Perché le giornate iniziano a farsi meno calde, il tempo cambia e torna la voglia di stare in casa, al calduccio, circondati da profumi e colori.
Il papà, grande cercatore di funghi, tornava a casa con grandi ceste piene di porcini, nascosti da foglie di quercia, per non destare invidia negli altri cercatori!
Non diceva a nessuno dove si trovavano i suoi posti “segreti”, solo alla mamma…

…e la mamma ci faceva uno squisito risotto ai funghi!

E la mamma, da parte sua, era la regina del risotto ai funghi! Cremoso al punto giusto, con il sapore unico dei porcini valorizzato dalla preparazione semplice, tramandata di mamma in figlia.
I posti segreti del papà non li ho mai scovati… ma la ricetta del riso con funghi, quella sì, sono riuscito a impararla! 😉
Oggi la voglio condividere con voi! 
Vi voglio immaginare sorridenti e avvolti dal calore della famiglia, mentre mantecate un risotto ai funghi che vi farà rivivere immediatamente il sapore dell’autunno!

Ricetta risotto ai funghi porcini freschi

Se volete preparare il riso coi porcini secchi, cliccate qui per la ricetta.

Ingredienti per 4 persone: 

  • 330 gr riso carnaroli
  • 600 gr funghi porcini freschi o congelati
  • 1 lt brodo vegetale
  • 1 scalogno
  • 1 peperoncino fresco
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • parmigiano Reggiano q.b.
  • prezzemolo fresco q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b
  • sale q.b.

Per prima cosa dobbiamo preparare il brodo vegetale, che ci servirà per la cottura del risotto. Trovate la ricetta del brodo fatto in casa qui.

1) Pulire i funghi porcini raschiando il gambo dai residui di terra e strofinandoli delicatamente con un panno pulito. Ricordate che i porcini non vanno puliti sotto il getto dell’acqua, altrimenti il loro sapore ne sarebbe compromesso!
Tagliare a listarelle gambo e cappello dei funghi porcini e separarli in due ciotole.

2) In un’ampia padella fare soffriggere lo scalogno tritato finemente con un po’ d’olio EVO e il peperoncino fresco. Lasciate il peperoncino intero, per poterlo eliminare quando avrà dato sapore al risotto. 

3) Quando lo scalogno è semi-trasparente, aggiungere il riso carnaroli e lasciare tostare per 2 minuti, quindi sfumare il risotto con il vino bianco e lasciarlo evaporare a fiamma alta. Togliere il peperoncino dalla padella.

4) Abbassare la fiamma e continuare la cottura del risotto ai funghi aggiungendo mano a mano il brodo. Unire anche i gambi dei funghi porcini e lasciar cuocere per circa 10 minuti.

5) Dopo circa una decina di minuti, unire anche la testa del porcino e continuare la cottura per altri 5 minuti circa.
Il tempo di cottura del risotto coi funghi è di 15 minuti circa, ma vi consiglio di controllare i tempi riportati sulla confezione.

6) Quando il riso avrà raggiunto la giusta consistenza e sarà non troppo liquido ma cremoso, spegnere la fiamma. Aggiungere abbondante parmigiano grattugiato e il prezzemolo tritato.
Mi raccomando: aggiungete il prezzemolo a crudo, per evitare che si “cuocia” insieme al riso. 

Il nostro risotto ai funghi porcini dal sapore d’autunno è pronto.


Buon Appetito!
da Ricette di Gusto


Risotto ai funghi
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 15M
Tempo totale: 25M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
loading...


Forse potrebbe interessarti anche...

Cosce di pollo al forno: Ecco un’ottima ricetta
Gamberoni alla griglia
Straccetti di pollo
Cheesecake ricetta originale
Zucchine in pastella
Sfincione palermitano
Torta con farina di cocco
Seppie ripiene al forno
Spiedini di pesce al forno
Polpette di ceci al forno
Torta di compleanno al cioccolato
Gamberoni al sale

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami