Trota in padella

Ricetta sfiziosa e facile della trota in padella con salsa di porro

Una ricettina veloce per cucinare la trota in padella in modo diverso, con una saporita salsa di porro di accompagnamento.
Non si tratta di una preparazione di pesce tra le più leggere, anzi ho voluto proporre un modo di cucinare la trota diverso dal solito, per renderlo più gustoso e saporito.
Infatti prepareremo una salsina da accompagnare al pesce a base di panna, cipolla, porri e un po’ di burro. Si creerà una base cremosa in cui la trota e le verdure si esalteranno a vicenda.
In più, mi piace insaporire la trota cucinata in padella con un po’ di spezie varie, quindi sì al timo, origano e, perché no, anche un po’ di paprika. Ovviamente questi condimenti del pesce variano molto a seconda dei vostri gusti personali.
Io vi lascio la mia ricetta della trota in padella con i porri. Fatemi sapere che ve ne pare!

Ricetta trota cucinata in padella con salsa di porri

Ingredienti per 4 persone:

  • 12 filetti di trota (o trota salmonata)
  • 2 cipolle
  • 2 porri
  • 100 gr burro
  • 250 ml fumetto di pesce (trovi QUI la ricetta)
  • 250 ml vino bianco
  • 250 ml panna da cucina
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 pizzico di origano
  • 1 pizzico di timo
  • sale e pepe q.b.
  • olio d’oliva q.b.

Procedimento: 

1) Iniziamo con pulire le cipolle e tritarle con l’aiuto della mezzaluna. Laviamo anche il porro, eliminiamo le estremità e tagliamolo a rondelle.

2) Sciacquiamo i filetti di trota già puliti, quindi asciughiamoli con un panno da cucina pulito e saliamoli.

3) Iniziamo a preparare la nostra crema per condire la trota. In una padella sciogliamo 2 cucchiai di burro e facciamo rosolare le cipolle tritate e il porro a rondelle. Quando si saranno dorati, bagniamo con il vino bianco e il fumetto di pesce. In alternativa al fumetto, potete preparare il brodo usando il dado di pesce. Ovviamente utilizzare il pesce fresco è un’altra cosa, ma in mancanza di tempo… si accetta questa piccola variazione! 😉

4) Quando il brodo inizia a prendere l’ebollizione, uniamo anche i filetti di trota. Abbassiamo il fuoco e facciamo cuocere la trota per circa 10 minuti. Togliamo quindi i filetti di pesce dalla padella e lasciamoli riposare al caldo.

5) Continuiamo la cottura della crema di porri fino a far evaporare metà del liquido. A questo punto aggiungiamo la panna e aspettiamo che si addensi, fino a quando avrà raggiunto una consistenza abbastanza densa.
Accompagniamo i filetti con la salsa di porri.

Et Voilà!

Trota in padella con porri e cipolle in crema pronta per essere assaporata e gustata in una cena diversa dal solito.

Se la ricetta ti è piaciuta, condividila sul tuo profilo o lasciami un commento. Li leggo sempre molto volentieri! 🙂


Noi ci vediamo alla prossima ricetta di gusto!

 


Trota in padella
Tempo di preparazione: 10M
Tempo di cottura: 20M
Tempo totale: 30M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 8 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO


Forse potrebbe interessarti anche...

Polenta taragna
Gamberoni al sale
Brioches salate
Zucchine ripiene al forno
Bavarese al limone
Treccia alla nutella
Pignolata messinese
Pollo allo yogurt
Cheesecake ricetta originale
Alette di pollo al forno
Quanto pesa un uovo
Scaloppine di pollo ai funghi
    1. antonio 31/03/2018
      • Redazione 03/04/2018

    Aggiungi Commento