Aragosta alla griglia


aragosta alla grigliaRicetta aragosta alla griglia: ecco come preparare, cucinare e cuocere l’aragosta alla griglia, gli ingredienti, la ricetta e il tempo di cottura.

L’aragosta è tra i migliori crostacei di mare con delle carni tenere e gustose, che si adattano alla preparazione di numerose ricette (come l’aragosta lessata o l’aragosta gratinata).
Il modo più semplice di cucinare l’aragosta è quello di farla alla griglia o ai ferri, in modo che il calore del fuoco possa cuocere lentamente l’aragosta e se ne possa gustare tutto il suo sapore, aggiungendo dei semplici ingredienti, come l’olio extravergine d’oliva, il sale, il pepe e il succo di limone.

Oggi vediamo come cucinare l’aragosta alla griglia con un ottimo procedimento, riportato -tra l’altro- anche nei migliori libri di cucina. Vi dico questo, perché, prima di cuocere l’aragosta alla griglia, bisogna sbollentarla per 5 minuti, in modo che la polpa interna possa parzialmente rassodarsi, e quindi poterla dividere in due parti uguali.

Spesso capita di mettere direttamente l’aragosta sulla griglia e, nonostante possa apparire esternamente cotta, risulta cruda all’interno. Se proprio volete saltare la prima parte della ricetta, potete dividerla in due parti e farla cuocere lentamente sulla griglia, per poi spennellarla durante la cottura con l’intruglio che vedremo di seguito.

Ricetta aragosta alla griglia

Il tempo di cottura dell’aragosta alla griglia è di circa 10 minuti, e durante la cottura i crostacei che stanno bollendo andranno spennellati con l’emulsione.

Se invece volete cuocere alla griglia un’aragosta intera, bisogna farla cuocere per circa 15-20 minuti, rigirandola spesso per non farla bruciare.

Dopo aver terminato la cottura, sistemare le aragoste alla griglia nei piatti, spolverare di prezzemolo tritato ed aggiungere ed irrorare con l’emulsione che è rimasta.

Note: si consiglia di aggiungere l’emulsione con un pennellino da cucina, in modo che non si crei troppo fumo durante la cottura dell’aragosta alla griglia.

loading...
Tags: