Crostata al limone

Crostata al limone: come preparare la deliziosa crostata di pasta frolla con crema di limone

crostata al limone

Crostata al limoneLa crostata al limone è composta da una base di pasta frolla ripiena di crema al limone. Ecco come preparare la la ricetta per un’ottima crostata al limone.

Tenete presente che la crema di questa crostata è molto leggera, ma il suo gusto è di limone intenso. Questo è perfetto per gli amanti dei dolci al limone: la crostata unisce infatti tutto l’aroma dell’agrume, unito alla base di pasta frolla.

Per fare la crostata ripiena di crema al limone, bisogna prepararla in modo tradizionale. Se lo desiderate, inoltre, potete anche aggiungere la crema pasticcera al limonesempre dopo aver cotto l’involucro della crostata.
Per chi voglia una consistenza più croccante della crostata alla crema, è possibile anche realizzare delle striscioline di frolla, da disporre sopra alla crema. Altrimenti, il dolce al limone si presenta in tutta la sua bellezza e consistenza cremosa, senza il reticolato di frolla.

Ricetta crostata al limone

Ingredienti e dosi per uno stampo da 26-28 cm:

Per la pasta frolla:

  • 250 farina
  • 150 gr di burro
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 1 uova
  • la scorza grattugiata di mezzo limone

Per la crema al limone:

  • 2 uova
  • 80 gr di zucchero
  • 50 gr di burro
  • 30 gr di fecola di patate
  • 200 ml d’acqua
  • la scorza di 1 limone
  • il succo di 2 limoni

Preparazione:

Disponete la farina sul tavolo, formate un buco al centro ed aggiungete il burro tagliato in piccoli pezzi, lo zucchero, l’uovo, la scorza del limone grattugiato. Impastate man mano, fino a rendere omogeneo l’impasto della frolla.

Avvolgere nella pellicola trasparente e tenere in frigorifero per almeno 1 ora.

Nel frattempo, preparare la crema al limone. In un pentolino far bollire l’acqua con lo zucchero e la scorza di limone, unire la fecola stemperata con il succo dei due limoni, far bollire, togliere dal fuoco, aggiungere i tuorli mescolando velocemente con una frusta, poi unire il burro e rimettere sul fuoco per 5 minuti.

Tempo di cottura della crostata al limone

Foderare una teglia imburrata con la pasta frolla, infornare a 180°C per circa 30 minuti.

Dopo la cottura, far raffreddare la base di pasta frolla completamente e poi riempire di crema al limone.

Crostata con crema pasticcera al limone

Per preparare la crostata con crema pasticcera al limone si utilizza lo stesso procedimento della ricetta precedente, per quello che riguarda la base di frolla del dolce.
Di seguito ecco le dosi e gli ingredienti per la crema pasticcera:

Ingredienti:

  • 500 ml di latte
  • 5 tuorli
  • 150 gr di zucchero
  • 50 gr di farina o amido di mais
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • succo di 1 limone

Procedimento:

Mettete il latte a scaldare in un pentolino e unitevi la scorza di limone, che andrà lasciata in infusione, così che possa insaporire il latte. In base alla quantità di scorza di limone aggiunta, otterrete una crema pasticcera più o meno intensa.
Continuate nella preparazione della crema al limone: sbattete i tuorli con lo zucchero. Quando saranno spumosi, unite la farina con un setaccio. Sempre mescolando con la frusta, unite il latte a filo, sempre mescolando.

Cottura della crema pasticcera al limone

Cuocete la crema a fuoco basso, mescolando continuamente. Il tempo di cottura è di circa 7-8 minuti, da quando la crema comincia a bollire.
A cottura quasi terminata, unite alla crema pasticcera del succo di un limone filtrato.


Togliete dal fuoco e trasferite la crema in un altro recipiente e fatela raffreddare in frigorifero, coperta da un foglio di pellicola trasparente.


Crostata al limone
Tempo di preparazione: 15M
Tempo di cottura: 30M
Tempo totale: 45M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO