Crostata di fragole




crostata di fragole fatta in casaLa crostata di fragole si prepara con una ricetta facile, in cui la crostata ha un involucro di pasta frolla, ripieno di crema e fragole fresche.

Per fare un’ottima crostata di fragole è fondamentale preparare una frolla friabile e una buona crema pasticcera ed utilizzare delle belle fragole fresche dalla forma rotonda.

In questo periodo, molti di voi mi chiedono come fare la crostata di fragole e se ci sono dei consigli da seguire per la preparazione.

Per prima cosa, bisogna preparare la frolla, che deve essere lasciata riposare un pochino, prima di stenderla nello stampo della crostata e passare alla cottura. Si passa alla preparazione della crema, mentre la crostata è in cottura. In questo modo avrete il tempo di lasciar raffreddare il tutto, per poi poter farcire la crostata di fragole.
La potrete decorare a vostro piacimento, dandole un gradevole aspetto con delle fragole sistemate tutt’intorno.

Con questa ricetta si prepara una buonissima crostata di fragole con crema pasticcera, ma se poi volete velocizzare la preparazione della crostata con le fragole, potete utilizzare la marmellata o la panna montata al posto della crema, da mettere nell’involucro della crostata, e poi decorare con le fragole.

Inoltre potete ricoprire la crostata alle fragole con la gelatina per frutta, così da conferile lucentezza, evitando che le fragole si possano annerire una volta che sono state disposte sulla crostata.

Ricetta crostata di fragole

Ingredienti per fare una crostata alle fragole di 24-26 centimetri di diametro:

Per la frolla:

  • 200 gr di farina
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 2 tuorli
  • 1/2 scorza di limone grattugiata

Per la crema:

  • 500 ml di latte
  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 50 gr di farina  o amido si mais
  • la scorza di 1 limone

Per decorare:

  • 400 gr di fragole fresche
  • gelatina per frutta q.b.

Come fare la crostata di fragole

Preparazione:

Disporre la farina sulla spianatoia, formare un buco al centro ed unire il burro a pezzetti, lo zucchero, i tuorli e la scorza grattugiata del limone. Impastare piuttosto rapidamente, fino ad amalgamare tutti gli ingredienti. Avvolgere l’impasto nella pellicola e tenere nel frigorifero per 30-40 minuti.

Intanto preparare la crema della crostata alle fragole. Scaldare il latte con la scorza del limone. Sbattere i tuorli con lo zucchero, fino a montarli per bene, e solo allora aggiungere la farina con un setaccio ed amalgamare con cura. Unire il latte a filo, continuando a mescolare e rimettere il tutto nel tegame. Porre sul fuoco, lasciar cuocere a fiamma molto bassa, mescolando di continuo, finché non si addensa. Terminata la cottura, trasferire in una terrina e lasciar raffreddare.

Adesso, stendere la pasta frolla e sistemarla in uno stampo da crostata con un diametro di circa 24-26 centimetri.

Bucherellare la superficie della frolla con i rebbi di una forchette, poi coprire con un foglio di stagnola ed adagiare al suo interno dei legumi secchi.

Infornare l’involucro della crostate di fragole a 180°C per 25 minuti, poi togliere dal forno, eliminare i legumi secchi e la stagnola e rimettere nel forno per altri 5-10 minuti.

Dopo la cottura, lasciar raffreddare completamente fuori dal forno.

Come farcire la crostate di fragole

Versare la crema all’interno dell’involucro della crostata e livellare con un cucchiaio o una spatola.

Lavare ed asciugare le fragole, tagliarle a fettine e sistemarle sulla crema, partendo dai bordi fino ad arrivare al centro della crostata.

A questo punto la ricetta della crostata di fragole è terminata, ma potete decidere se aggiungere anche la gelatina, da versare con un cucchiaio su tutte le fragole, fino a ricoprirle completamente.


Note: con questa preparazione, la crostata di fragole si conserva anche per alcuni giorni in frigorifero.


Crostata di fragole
Tempo di preparazione: 1H
Tempo di cottura: 30M
Tempo totale: 1H30M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 2 stelleVota Ricette di Gusto - 3 stelleVota Ricette di Gusto - 4 stelleVota Ricette di Gusto - 5 stelle
Basato su 19 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Tags: , ,
loading...


Forse potrebbe interessarti anche...

Torta morbida alla nutella
Gamberoni al sale
Cheesecake al mascarpone
Torta arcobaleno
Cassata Napoletana
Scialatielli ai frutti di mare
Fagioli alla messicana
Torta bavarese
Torta kit kat
Paccheri allo scoglio
Seitan fatto in casa
Cosce di pollo al forno: Ecco un’ottima ricetta

19
Lascia una recensione

avatar
9 Comment threads
10 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
11 Comment authors
CrismartinaFrancescaUlaMariella Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Fabiana Marinelli
Ospite
Fabiana Marinelli

Mai venute così buone!!!! Ottima ricetta, tutto perfetto dalle quantità ai tempi di cottura!!!! Grazieeeee

Ennio
Ospite
Ennio

Davvero i miei più sinceri complimenti, abbiamo appena finito di mangiare le cosce di pollo che ho preparato seguendo alla lettera la vostra ricetta. Tutto perfetto mi sa che proverò anche altre ricette. Ciao da Ennio.

Ilaria
Ospite
Ilaria

Le sto cucinando in questo momento e l’odorino che esce dal forno è irresistibile!!!! Prima ne ho assaggiato un pezzetto ed era veramente buonissimo!!! Consiglio a tutti questa ricetta e sono sicura che stasera farò un figurone!! Grazie mille =)

Aury
Ospite
Aury

appena infornate, ti farò sapere, in quanto non essendo cuoca provetta spero che dalle tue indicazioni vengano proprio buone!!! XD ma visti i commenti qui sopra lo saranno sicuramente…mmmm…che profumino che esce XD

aldo
Ospite
aldo

questa ricetta per quanto semplice mi piace la vado subito a provare poi ti diro il commento di mia moglie. ciao

Mariella
Ospite
Mariella

Ottime

Francesca
Ospite
Francesca

Finalmente un modo facile, veloce e saporito per i cosciotti di pollo! Li ho provati ieri sera. PERFETTI! Con la pelle croccante! GRAZIE Markjto! E complimenti 🙂

martina
Ospite

Ciao, che programma del forno sarebbe meglio utilizzare? Ventilato, statico sopra e sotto? Grazie Martina

Cris
Ospite
Cris

Ciao Markjto ,senti io farò i fusi proprio x stasera a cena ma avendo già un altro contorno li cucinerò senza patate,devo metterli sempre in una teglia oppure posso farli anche sulla griglia del forno? Vorrei che fosse croccante la pelle (di cui sono golosa) ma morbida la carne per la mia bimba di 17 mesi. Grazie da Cris.