Insalata Shuba

Insalata Shuba: come preparare la saporita insalata russa di verdure e aringhe

insalata shuba

L’insalata Shuba è una ricetta per insalata russa molto particolare, che si prepara con verdure miste, alternate ai filetti di aringa. Tra gli ingredienti dell’insalata Shuba troviamo anche la maionese e le uova sode, ovvero tutti gli ingredienti dell’insalata russa tradizionale.
Esistono poi varie versioni di questo antipasto di verdure originario della Russia, che prevedono ad esempio varianti vegan (senza acciughe, uova e con maionese vegan).
L’ingrediente che però non deve mancare nell’insalata Shuba della ricetta tradizionale sono le barbe rosse, che vanno a costituire lo strato più esterno della preparazione. Il loro colore conferisce a questo antipasto di verdure russe il consueto aspetto invitante e colorato.

Origini del piatto: la ricetta dell’insalata Shuba

L’insalata russa Shuba ha origini molto antiche, che, secondo alcuni, risalgono alla cucina della comunità ebraica russa.
Secondo altri, invece, la Shuba russa fu inventata durante la Rivoluzione d’Ottobre, con un forte significato di denuncia politica: gli strati dei vari ingredienti della Shuba volevano rappresentare la stratificazione sociale del tempo della rivoluzione.
La ricetta originale della Shuba russa si è ormai diffusa in tutto il mondo, grazie al suo gusto saporito e fresco e all’aspetto molto gradevole e invitante.
Vediamo come cucinare l’insalata Shuba russa.

Ricetta insalata Shuba

Ingredienti per 4 persone:

  • 3 filetti di aringa salati
  • 5 uova sode
  • 4 barbabietole rosse lesse (piccole)
  • 6 patate
  • 5 carote
  • 1 tazza e 1/2 di maionese
  • 1 cipolla di Tropea
  • latte q.b.
  • aneto q.b.
  • sale q.b.

Per preparare la maionese fatta in casa, seguite la ricetta della maionese qui.

Procedimento: 

Sciacquate sotto un getto di acqua fredda i filetti di aringa salati, quindi scolateli. Riempite poi una ciotolina con del latte e lasciate in ammollo i filetti di aringa, poi fateli a piccoli pezzetti.
Adesso pulite le carote, lavatele e lessatele in acqua bollente non salata. Lessate a parte anche le patate con tutta la loro buccia, sempre in acqua non salata.
Sbucciate intanto la cipolla di Tropea, sciacquatela, asciugatela e tritatela finemente con la mezzaluna.
Dopo aver preparato le uova sode, tritatele grossolanamente.
Scolate le patate e le carote lesse e lasciatele intiepidire, quindi spelate le patate e schiacciatele con lo schiacciapatate. Raccogliete la purea così ottenuta in una ciotola capiente.

Grattugiate le barbabietole rosse e le carote con la grattugia a fori larghi e unite.
Unite le carote alla cipolla, facendo amalgamare i due ingredienti.

Come assemblare l’insalata Shuba russa

Cominciate a comporre i vostri strati di Shuba russa sul piatto di portata.
Iniziate con uno strato di patate, un velo di maionese, uno strato di rape rosse, maionese, aringhe sminuzzate, uno strato di carote e cipolla e infine concludete con le barbe rosse.
Unite un ultimo velo di maionese e le uova sode sminuzzate. Spolverate infine un po’ di aneto.

 

Lasciate riposare l’insalata Shuba in frigorifero per 2 ore e servitela fredda.

Il consiglio dello Chef…


Dal momento che le aringhe sono già salate, non aggiungete sale durante le varie fasi di preparazione. Aggiustate di sale soltanto dopo aver composto la vostra insalata, facendo una prova assaggio.


Insalata Shuba
Tempo di preparazione: 25M
Tempo di cottura: 10M
Tempo totale: 35M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO