Zuppa di fagioli

Zuppa di fagioli: la tradizione contadina a tavola

zuppa di fagioli

La zuppa di fagioli è una ricetta tipica della tradizione contadina.
Parliamo di un piatto molto semplice da realizzare che può essere fatto con una base di fagioli borlotti. Molto spesso, questo piatto unico, completo, può essere arricchito magari con patate, carote, sedano e un po’ di speck.
Questo mix rende la zuppa unica. Accompagnata molto spesso dal pane tostato, la zuppa di fagioli è davvero sensazionale.

Vediamo come fare per realizzare la zuppa di fagioli fatta in casa secondo quelle che sono le usanze tipiche contadine. Il mio consiglio è di utilizzare sempre i fagioli secchi da mettere al bagno almeno una notte prima. In realtà, però, per chi non ha molto tempo a disposizione, vanno bene anche i fagioli in scatola precotti.

La cosa importante è seguire alla lettera la ricetta e magari variare un po’ a seconda dei propri gusti e della fantasia, per renderla ancora più gustosa.

Zuppa di fagioli, gli ingredienti

Per realizzare una porzione per 4 persone di zuppa di fagioli, è necessario procurarsi una serie di ingredienti. Tali ingredienti sono:

  • 300 grammi di fagioli secchi oppure la stessa quantità di fagioli in scatola
  • un gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 patata
  • un pezzo di speck
  • pane
  • aglio
  • olio
  • brodo di carne quanto basta

Come preparare la zuppa di fagioli

Se avete deciso di scegliere i borlotti secchi, per preparare la zuppa di fagioli dovete partire mettendo a bagno i legumi per almeno 12 ore.
Metteteli a mollo la sera prima, in modo tale da utilizzarli freschi per la vostra preparazione. Invece, per i fagioli in scatola la procedura è molto più veloce. Basterà aprire la scatola e metterli direttamente in cottura.

Quando i fagioli saranno pronti potranno finalmente essere utilizzati. In una pentola poi, mettete il soffritto fatto con la patata, la carota, il sedano, la cipolla e uno spicchio d’aglio in camicia.
Aggiungete l’olio extravergine d’oliva.
L’aglio lo potete togliere quando diventa dorato. Poi, unite po’ di speck e infine, i fagioli.

Quando tutto è pronto e rosolato, unite anche il brodo di carne e fate cuocere per circa 3 ore a fuoco molto basso. Quando la cottura è ultimata, togliete un quarto di fagioli e frullateli.
Il consiglio è quello di creare una crema senza bucce, che sia omogenea. La crema andrà aggiunta al resto degli ingredienti.

Come servire la zuppa di fagioli

Per servire la zuppa di fagioli, il consiglio è di prendere dei quadratini pane raffermo a metterli sulla padella con l’olio di oliva.
Fateli saltare in modo che diventino più tostati e interessanti da un punto di vista del gusto. Poi, seguite con attenzione come impiattarla.

Mettete sulla base dei pezzettini di pane raffermo e poi iniziate a mettere sopra la vostra zuppa.
Pane e zuppa vanno mangiati insieme, così da rendere il piatto ancora più gustoso. Molte persone aggiungono dei pezzi di carne al piatto per fare in modo che la zuppa possa essere ancora più gustosa.
Personalmente la preferisco già così, in quanto si tratta di un piatto completo anche da un punto di vista calorico e per l’alto contenuto di proteine e vitamine.

Soprattutto nel periodo autunnale, ma in generale nel corso di tutto l’anno, questa zuppa è davvero un piatto un facile da preparare ed è molto gustosa.

Il consiglio dello Chef…

Come già accennato, per chi non ha tanto tempo a disposizione, l’alternativa può essere quella di utilizzare fagioli borlotti in scatola. Il risultato sarà comunque apprezzabile!


Tempo di preparazione: PT30M
Tempo di cottura: PT3H
Tempo totale: PT3H30M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Condividi su facebook
Share on Facebook
Condividi su twitter
Share on Twitter
Condividi su linkedin
Share on Linkdin
Condividi su pinterest
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...