Arista al forno

Arista al forno, un secondo piatto classico e saporito

Arista al forno

 

Quando siete a corto d’idee per preparare un secondo piatto per un pranzo o per una cena, l’arista al forno è sempre un’ottima idea. Si tratta di un piatto tipico della domenica, fatto a base di carne di maiale. È un piatto molto antico che risale al ‘400 ed è tipico della Regione Toscana. Si chiama in questo modo dal commento entusiasta “aristos”, ovvero “il migliore” che avrebbero detto gli ecclesiastici quando lo servirono a tavola durante il Concilio Ecumenico. Molto facile da realizzare, bisogna solo fare particolare attenzione nella fase di cottura della carne. Infatti, il rischio è quello che l’arista possa diventare troppo secca. Vediamo insieme come realizzare un’ottima arista al forno, come abbinarla e soprattutto, quali sono i segreti per cuocerla alla perfezione.

Arista al forno, gli ingredienti

La ricetta dell’arista al forno richiede un tempo di preparazione di circa 10 minuti, mentre invece per la cottura è necessaria poco più di un’ora. Ricordate che c’è anche bisogno di calcolare il tempo di riposo che è di circa 10 minuti. Per realizzare in casa 6 porzioni di arista al forno dovete comprare:

  • 1 kg di arista di maiale
  • un rametto di rosmarino
  • un bicchiere di vino bianco secco
  • 30 grammi di burro
  • 3 cucchiai d’olio
  • latte, pepe e sale quanto basta.

Come preparare l’arista al forno

Innanzitutto, per preparare l’ arista al forno la cosa principale è quella di scegliere un pezzo di maiale di buona qualità. Scegliete la vostra arista con attenzione dal macellaio di fiducia. Una volta scelto il pezzo giusto, mettete in un tegame burro, olio, rosmarino e mettete il vostro pezzo di arista all’interno. Fatela insaporire per circa 10 minuti mettendola sul fuoco. Quando è ben colorita, spruzzate un po’ di vino bianco e fatelo evaporare. Pepate e salate l’ arista, secondo quelle che sono le nostre preferenze. A questo punto potete arricchire la carne con il sughetto che si è andato a creare dalla cottura. L’arista, adesso, è pronta per essere messa in forno.

Come cuocere l’arista al forno

Per cuocere l’arista al forno dovete preparare il forno a 170°. Ricordate che deve essere sempre preriscaldato. Ogni tanto, girate la carne durante la fase di cottura che durerà circa un’oretta. Ricordate che per cuocerla sempre al punto giusto e non farla seccare, il segreto è bagnarla con due cucchiai di latte caldo ogni tanto. Prima di servirla, una volta che l’avete lasciata riposare per circa 10 minuti, la potete tagliare a fette. Conservate il sughetto che si è generato dalla fase primaria della cottura in modo tale da poter arricchire la vostra arista al forno. Questo piatto davvero molto gustoso è facile da realizzare. Può essere abbinato a vari tipi d’ingredienti. Io spesso, ad esempio la realizzo insieme a delle gustose patate novelle. In alternativa, si può anche pensare di fare l’ arista al forno, ad esempio, con i piselli. Tra le varianti di questa ricetta classica per eccellenza, c’è anche la ricetta di cuocerlo con la Birra oppure di arricchire la parte superiore dell’ arista al forno con della pancetta o con altri salumi. In ogni caso, il sapore di questo piatto senza tempo risulterà davvero eccellente!


Arista al forno
Tempo di preparazione: PT10M
Tempo di cottura: PT1H
Tempo totale: PT1H10M
Voto: Vota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelleVota Ricette di Gusto - 1 stelle
Basato su 0 Recensioni
La ricetta ti è piaciuta?
VOTA ADESSO
Ti piace questa ricetta?
Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Linkdin
Share on Pinterest
Lascia un commento

Lascia un commento

searchbtcat
Potrebbe interessarti anche...