Coniglio arrosto

ricetta coniglio arrosto

Ricetta del coniglio arrosto: come cucinare il coniglio in modo semplice e gustoso

ricetta coniglio arrosto

Il coniglio arrosto è una di quelle ricette col coniglio che si possono preparare in tantissimi modi e sono legate anche a molte tradizioni gastronomiche regionali.
La ricetta del coniglio arrosto che vi propongo oggi è il mio asso nella manica quando voglio preparare un secondo piatto veloce e gustoso, insaporito con salvia e rosmarino.
Richiede pochi ingredienti e una preparazione semplice.
Ecco come preparo il coniglio arrosto e i consigli per la cottura del coniglio prima in tegame e poi al forno. 

Leggi tutto

Coniglio alla ligure

coniglio alla ligure

Coniglio alla ligure: ricetta originale per preparare il coniglio con olive e pinoli alla ligure

coniglio alla ligure

Il coniglio alla ligure è una ricetta tradizionale della Liguria, che si prepara con la carne di coniglio, olive taggiasche e pinoli. Il condimento del coniglio alla ligure è a base di olio extravergine d’oliva, due spicchi d’aglio e rosmarino, un insieme di aromi che conferisce a questa preparazione il suo caratteristico sapore.
La ricetta del coniglio alla ligure è facile da preparare, se si seguono i passaggi e i consigli della ricetta che segue.
La buona riuscita del coniglio con olive e pinoli alla ligure dipende soprattutto dalla qualità degli ingredienti utilizzati: la carne di coniglio, ma anche le olive, i pinoli e, ultimo ma non meno importante, l’olio extravergine d’oliva.
Vediamo come cucinare il coniglio alla ligure, con tutti i passaggi per valorizzare al meglio la carne bianca e renderla succulenta.

Leggi tutto

Coniglio arrotolato: ricetta rotolo di coniglio al forno

Coniglio arrotolato: come preparare il rotolo di coniglio ripieno al forno

rotolo di coniglio al fornoIl coniglio arrotolato si prepara con il coniglio disossato, che viene farcito e chiuso come un rotolo e cucinato al forno. Quindi si tratta di un arrosto di coniglio arrotolato, che poi viene tagliato a fette dopo la cottura. La ricetta coniglio arrotolato è molto semplice, ma per ottenere un buon risultato bisogna attenersi alle indicazioni della sua preparazione tradizionale.

Ieri mi ha scritto Daniele, che mi chiedeva come fare il rotolo di coniglio al forno e se conoscevo alcuni consigli sulla preparazione. Infatti spesso capita che si commettano degli errori proprio quando si deve arrotolare il coniglio e da questo ne consegue che non si ottiene una forma omogenea.

Il rotolo di coniglio può essere preparato con il ripieno o senza. In ogni modo il ripieno non deve essere eccessivo, così da poter arrotolare per bene il coniglio.

Infatti, anche se non si utilizza nessuna farcitura e il coniglio è già disossato, bisogna eliminare eventuali ossa, che si possono trovare all’altezza delle spalle, lungo la parte interna della pancia e delle cosce.

Per questo si utilizza un coltello per sfilettare, con il quale si tolgono le parti in eccesso, che poi vengono tagliate grossolanamente e vanno a formare parte del ripieno. Inoltre, per ottenere un coniglio arrotolato perfetto, si tagliano le due estremità, per ottenere una forma regolare, che è anche più facile da chiudere.

Qualche consiglio per cucinare il coniglio al forno

Avendo avuto modo di cucinare molte volte il coniglio arrotolato al forno, vi volevo ricordare che può essere cotto come un arrosto a bassa cottura, come avviene nei ristoranti. In questo caso vi servirà anche una macchina per il sottovuoto e un forno a convezione, con la funzione del vapore.

Tra le tante ricette per cucinare il coniglio arrotolato vi voglio consigliare  quella che reputo la più semplice e anche la più buona. Si possono inoltre aggiungere ulteriori ingredienti per il ripieno, come ad esempio del prosciutto, della pancetta, spinaci, mozzarella, oppure un composto a base di uova, tipo frittata. Allo stesso modo si possono aggiungere delle patate a metà cottura, in modo da ottenere una cottura perfetta sia del coniglio arrotolato, che delle patate.

Leggi tutto

Coniglio all’ischitana

Coniglio all’ischitana: ricetta originale del coniglio ischitano

Il coniglio all’ischitana è un secondo piatto di carne tipico della nostra tradizione gastronomica. Il coniglio viene cotto in tegame, insieme a basilico e pomodorini freschi, così da ottenere una carne tenera e saporita.

coniglio all'ischitanaLa ricetta originale del coniglio all’ischitana ha antichissime origini, legate alla tradizione culinaria e popolare dell’isola d’Ischia, ricca di sapori, profumi ed ingredienti unici. Infatti per la sua preparazione si utilizza il coniglio da fosso, così come veniva allevato un tempo ed ancora tutt’ora in fossi alle falde del monte Epomeo.

Origini del piatto

Può sembrare strano che in un isola come Ischia la specialità del luogo sia una ricetta con il coniglio e non un piatto di pesce.
La verità è che questo modo di cucinare il coniglio risale a quando Ischia non era ancora un luogo turistico, ma prevalentemente agricolo. Ancora oggi è molto diffuso l’allevamento e in particolare si allevano i conigli di fossa, dentro a buche di circa due metri, create dai contadini per rigenerare i terreni.
Questi rifugi naturali sono la tana ideale per i conigli, che crescono con un alimentazione sana, che dona alla carne il suo gusto genuino e unico.

Il coniglio ischitano è diverso da quello che siamo abituati a trovare dal macellaio, sia per quanto riguarda il sapore, sia per quello che riguarda la morbidezza della sue carni. Inoltre il sugo del coniglio all’ischitana viene anche utilizzato per condire i bucatini, che sono un’altra specialità tipica di queste parti.

Per quanto riguarda la cottura, si utilizza un apposito tegame di coccio, in cui si cucina il coniglio, insieme agli altri ingredienti, che vedremo in questa ricetta.

Di seguito troverete il procedimento completo su come cucinare il coniglio all’ischitana, cosa serve per cucinare la ricetta originale del coniglio all’ischitana.

Gli ingredienti e gli utensili di cui avrete bisogno per preparare questa ricetta del coniglio sono: coniglio da fosso, mix di erbe aromatiche tipiche dell’isola d’Ischia, pomodorini locali, tegame di coccio, in cui cuocere il coniglio.

Leggi tutto

Coniglio al forno con patate

Coniglio al Forno con patate: ricetta saporita e prelibata

piatto con coniglio al forno con patate

Il coniglio al forno con patate è un tipico secondo piatto della domenica, in cui si può gustare la carne del coniglio, accompagnata dal contorno di patate, che vengono cotte insieme al coniglio nel forno.

Oggi Nadia mi ha lasciato un messaggio tra i commenti e mi chiedeva: come posso cucinare il coniglio?

Diciamo che ci sono tanti modi per cucinare il coniglio, ma farlo al forno con  le patate, oltre ad essere la preparazione più semplice, secondo me è anche la più buona.

Per preparare la ricetta del coniglio al forno con patate è necessario seguire correttamente la cottura. Per una cottura ottimale, si mette un foglio di carta stagnola sulla teglia da forno, in modo che nella prima parte della cottura sia la carne del coniglio, sia le patate possano cuocere perfettamente. Successivamente la carta stagnola verrà tolta, per far sì che il tutto acquisti un bel colore dorato.

Il risultato è quello di un gustoso coniglio al forno con patate, che rimane tenero e succulento.

Leggi tutto

Coniglio marinato

Coniglio marinato: ottimo secondo piatto con il coniglio, saporito e delizioso

coniglio marinatoConiglio marinato: ingredienti, preparazione e ricetta per cucinare il coniglio marinato con i consigli per la marinatura e il metodo di cottura.

Le ricette per fare il coniglio marinato sono davvero tante e queste si differenziano in basa al tipo di ingredienti che si utilizzano per fare la marinatura in cui sistemare il coniglio coniglio tagliato a pezzi, per lasciar sfumare eventuali odori, per insaporire e rendere più tenera la sua carne. Si possono utilizzare diversi tipi di verdure, spezie e aromi, che vanno aggiunte e mescolate ad un liquido che può essere aceto, vino bianco, vino rosso, oppure liquorosa, come il marsala e il porto. Dalla marinatura del coniglio si determina anche il sapore, che però può essere determinato anche dal tipo di cottura che si vuole utilizzare per cuocere il coniglio marinato. Infatti la cottura si può effettuare in umido ed in questo caso, dopo aver lasciato marinare il coniglio, si toglie dalla marinatura e si lascia rosolare per bene in un tegame, per poi aggiungere durante la cottura il liquido in cui è stato marinato. Inoltre è solito passare i pezzi di coniglio nella farina, prima di farli rosolare in qualche cucchiaio d’olio e le verdure utilizzata nella marinatura.

Il coniglio marinato si può anche cuocere al forno, togliendo sempre i pezzi di coniglio dalla marinatura, che viene filtrata, in modo di raccogliere le verdure e i vari aromi che vanno sistemati in una teglia con i pezzi di coniglio, come se si trattasse di un arrosto. In questo caso, il tempo di cottura del coniglio marinato al forno è di circa 60 minuti a 180°C.

Ecco nel dettaglio la preparazione che vi consiglio di fare.

Leggi tutto

Pappardelle al sugo di lepre

Pappardelle al sugo di lepre

Primo piatto ricco e saporito: le pappardelle al sugo di lepre

Pappardelle al sugo di lepre

pappardelle al sugo di lepreLe pappardelle al sugo di lepre sono un piatto che ha origini contadine. Ecco come cucinare le pappardelle al sugo di lepre con la ricetta toscana.

A differenza del coniglio, la carne della lepre ha un colore più scuro, mentre il suo sapore risulta essere anche più intenso e pertanto si può preparare un’ottimo sugo di lepre per condire le pappardelle, che sono il formato di pasta più indicato per questa preparazione. Come per altre ricette a base di selvaggina, anche in questa c’è bisogno di lasciar marinare la carne della lepre, per eliminare i suoi odori prima di preparare il sugo. Inoltre ci sono due versione per preparare le pappardelle al sugo di lepre, che può essere cucinato in modo tradizionale, oppure in bianco. In quest’ultimo caso i pezzi della lepre sono prima infarinati e poi fatti rosolare nel tegame, per poi aggiungere il liquido di marinatura, in modo che si formi, durante la cottura, anche una consistenza cremosa per condire la pasta. Adesso invece la preparazione classica di questo buonissimo primo piatto.

Leggi tutto

Coniglio alla cacciatora in bianco

Coniglio alla cacciatora in biancoRicetta per coniglio alla cacciatora in bianco: ecco gli ingredienti e la ricetta facile per cucinare un ottimo coniglio in bianco alla cacciatora.

In questo modo, potete preparare un piatto molto buono in cui il coniglio vine fatto rosolare in un tegame e sfumato prima con l’aceto e poi con il vino bianco in modo da dargli quel classico sapore del coniglio alla cacciatora in bianco. In alcune ricette si aggiungono anche i funghi oppure le olive nere che invece non possono mancare a questa preparazione.

Leggi tutto

Coniglio in umido

Coniglio in umidoIl coniglio in umido è un piatto saporito che viene cucinato in tegame per ottenere un coniglio in umido tenero e succulento. La ricetta può essere preparata in vari modi in base agli ingredienti che si vogliono utilizzare durante la cottura. La preparazione che segue è molto saporita in quanto vengono anche aggiunti dei funghi ma in ogni modo può anche essere cucinato senza. L’importante è preparare un buon trito di verdure, a cui si può anche aggiungere un peperone tagliato a dadini, in cui far rosolare il coniglio per poi farlo cuocere a fuoco lento.

Leggi tutto

Coniglio alla birra

Coniglio alla birra: ricetta succulenta con i consigli sulla cottura del coniglio

coniglio alla birraIl coniglio alla birra è un piatto molto particolare e altrettanto buono. Ecco come cucinare la ricetta de coniglio alla birra, gli ingredienti ed il procedimento con i consigli sulla cottura.

Ho provato questa specialità a casa di amici, che l’avevano preparato con la ricetta di “Cotto e mangiato”.

Il coniglio alla birra può essere cucinato sia nel tegame che al forno. La differenza tra le due preparazioni consiste nel fatto che, se si cucina il coniglio alla birra nel tegame, il suo sapore è piuttosto intenso rispetto a quando si cucina il coniglio alla birra nel forno. Infatti, in quest’ultimo caso si dovrebbe comunque far rosolare il coniglio nel tegame, sfumarlo con la birra e sistemare il tutto in una teglia da forno.

Il mio consiglio su come cucinare il coniglio alla birra, è quello di seguire il procedimento tradizionale come descritto di seguito, in modo da poter preparare un coniglio alla birra davvero squisito, in cui il fondo di cottura al sapore di birra diventa una cremina per accompagnare i pezzi di coniglio nel piatto.

Leggi tutto

Coniglio alla cacciatora ricetta tradizionale

Come cucinare il coniglio alla cacciatora: ricetta tradizionale del coniglio con sugo alla cacciatora

IMG_0823482389Il coniglio alla cacciatora è un piatto molto diffuso in Italia, che poi ha avuto delle personalizzazioni degli ingredienti a livello locale. Principalmente ci sono due ricette molto conosciute: il coniglio alla cacciatora alla Romana, che viene preparato in bianco con aglio, rosmarino, peperoncino, olive nere e capperi , una spolverata di farina, che permette poi di ottenere una bella crema alla fine, il tutto accentuato dal sapore dell’aceto. Oppure il coniglio alla cacciatora alla Siciliana, preparato con cipolla, sedano, olive verdi,  capperi, un bel po di pomodori, farina, brodo.

Ecco la ricetta tradizionale del coniglio alla cacciatora e la preparazione classica, come indicata nei migliori manuali di cucina Internazionale.

Leggi tutto

Pappardelle al sugo di coniglio in bianco

Pappardelle al sugo di coniglio in biancoEcco un primo piatto molto gustoso, si tratta delle pappardelle al sugo di coniglio in bianco. Questa ricetta è davvero buona e si prepara in poco tempo. Nella ricetta è consigliabile utilizzare il filetto di coniglio che è la parte centrale priva di ossicini. Potete anche utilizzare un coniglio intero spolpando le carni prima di cominciare a preparare il sugo.

Leggi tutto

Pasta al forno in bianco con besciamella

Pasta al forno in bianco con besciamella

Come cucinare la Pasta al forno in bianco con besciamella filante e croccante

Pasta al forno in bianco con besciamella

610270651Ci sono diversi modi di cucinare la pasta al forno in bianco con besciamella. Oggi utilizzeremo una ricetta molto veloce in cui prepareremo un ragù di carne in bianco, dove si può utilizzare sia la carne macinata o pezzetti di carne bianca come il pollo, il tacchino e il coniglio. In questo caso, tagliare la carne a pezzetti e procedere come indicato nella preparazione del ragù bianco. Per quanto riguarda l’utilizzo della pasta, si può scegliere un formato di pasta corta, come le penne, i rigatoni o i paccheri.

Leggi tutto

Torta di mele senza burro

Torta di mele senza burroEcco gli ingredienti per preparare la ricetta della torta di mele senza burro. Tra le varie ricette da utilizzare per preparare la torta di mele ho scelto una ricetta in cui non c’è il burro e neanche l’olio in modo da rendere questo dolce molto facile da fare soprattutto quando in casa manca il burro ma anche per rendere la torta di mele molto più leggera e anche saporita.

La quantità di mele da utilizzare nella ricetta della torta di mele senza burro è maggiore rispetto alla ricetta classica, perché poi saranno proprio le mele l’ingrediente principale che daranno quella giusta consistenza alla nostra torta sia in termini di morbidezza che di leggerezza avendo evitato di utilizzare i grassi.

Adesso vediamo nel dettaglio gli ingredienti e la ricetta per fare un’ottima torta di mele senza burro e senza olio.

Leggi tutto

Polpettone al forno con patate

Scopri come cucinare un polpettone al forno con patate perfetto e saporito

Polpettone al forno con patate nel piattoPolpettone al forno con patate? Ecco una buonissima ricetta del polpettone al forno con patate. Tutti gli ingredienti giusti e i consigli per preparare questo piatto in modo perfetto, con ricetta molto facile, in cui, in meno di un’ora, riuscirete a preparare questo secondo piatto.

Ho preparato questo polpettone con le patate la settimana scorsa ed è venuto benissimo, in quanto mi sono ricordato la regola base per preparare il polpettone al forno, che è la proporzione della mollica di pane con la carne macinata.

Ma adesso vediamo nel dettaglio la ricetta di come preparare il polpettone al forno con patate, con inoltre la spiegazione per preparare le patate a spicchi.

Leggi tutto

Fagioli alla messicana

Fagioli alla messicana: come cucinare i fagioli con la ricetta tipica del Messico

fagioli alla messicana

Ricetta fagioli alla messicana: ecco come cucinare e preparare i fagioli neri alla messicana, utilizzando la ricetta originale. Ci sono molti modi e ricette per cucinare i fagioli alla messicana e queste possono variare, in base al luogo in cui vengono preparati.

Nella ricetta originale di base, i fagioli alla messicana vengono preparati utilizzando i fagioli rossi o neri. Il peperoncino utilizzato per renderli piccanti nello specifico è il peperoncino di serrano. Questi peperoncini vengono bruciati su di una fiamma e pelati. Si tratta di una varietà che però non è facile trovare, quindi, per convenzione, vengono utilizzati i peperoncini verdi piccanti, oppure quelli rossi essiccati.

In base alla zona in cui viene preparata la ricetta, viene aggiunta anche della carne di maiale, che è caratterizzata soprattutto dalla salsiccia, la quale viene spellata e cotta con i fagioli. I fagioli alla messicana sono serviti come contorno o come piatto principale e in ogni modo sono davvero molto buoni. Adesso vediamo nel dettaglio come preparare la ricetta originale dei fagioli alla messicana, così da poterla fare a casa.

Leggi tutto