Crema di basilico

vellutata di basilico

Crema di basilico Veg: leggera, gustosa e versatile per antipasti e primi

vellutata di basilico

La crema di basilico versione vegan, ovvero senza latticini e derivati animali, è una salsa verde leggera semplice e “furba”.
Io la preparo quando ho pochissimo tempo ma ho voglia di un antipasto semplice, con un occhio in più alla linea. Perché – diciamocelo – le salse pronte confezionate sono buone, ma poi chi ci pensa al fisico??
Questa ricetta light è altrettanto ricca di sapore, ma povera di calorie.
Come la sua “sorella” crema di sedano, si prepara con delle foglie di basilico fresco e pochi altri ingredienti come il succo di lime.

Vediamo che cosa ci serve e come preparare questa ricetta col basilico, una vellutata dai mille usi, perfetta come condimento per la pastasciutta, oppure da servire su crostini al naturale o abbrustoliti. 

Leggi tutto

Insalata con avocado

Un piatto fresco, gustoso e ricco di energia!
Ecco la mia ricetta per l’insalata con avocado e gamberetti.

L’estate è la stagione delle ricette fredde, senza cottura o senza stare troppo ai fornelli, e io sono sempre alla ricerca di nuove idee per insalate gustose e possibilmente nutrienti!
Questa insalata di avocado e gamberi ha un sapore unico, è facilissima da preparare e un sapore super fresco.
Inoltre, le proprietà dell’avocado sono tantissime: è ricco di calcio, potassio e vitamine, che col caldo poi fanno sempre comodo!
I gamberetti e l’avocado si sposano benissimo insieme. Con un po’ di pomodorini ciliegini e magari giusto un cucchiaino di salsa di soia (per quelli a cui piace) il vostro piatto è pronto!
L’insalata con avocado è ottima anche fredda, quindi potete preparare i gamberetti anche la sera prima.
Vi dico come la preparo io. Se avete consigli o dubbi, scrivetemi per commento!
Sono sempre alla ricerca di novità di gusto da aggiungere al mio menu! 😉

Leggi tutto

Insalate di quinoa ai legumi

Come cucinare la quinoa? Ricetta velocissima, nutriente e fresca per un’insalata di quinoa con verdure e legumi buonissima

Tra le insalate con quinoa con verdure che preferisco, c’è una ricettina fresca fresca che vi consiglio di provare. È un concentrato di proteine e vitamine, veloce e leggera, perfetta per un pranzo estivo, da portare anche al mare o al lavoro.
Si tratta dell’insalata di quinoa e fagioli borlotti, con carote, piselli e ceci.
La quinoa ai legumi è un piatto perfetto per una dieta vegetariana o vegana, in quanto si tratta di un cereale ricco di proteine che, insieme ai legumi, fornisce tutti i nutrienti per un’alimentazione sana.
Ma anche per gli “onnivori” l’insalata di quinoa e legumi è una ricetta con quinoa da non farsi sfuggire!

Io vi consiglio di prepararla la sera per il giorno dopo, così da sfidare il caldo, se la preparate d’estate. Meglio ancora se avete già preparato i fagioli o i ceci: in questo caso vi basterà aggiungerli agli altri condimenti della quinoa.
Potete conservarla in frigorifero in un contenitore ermetico anche per un paio di giorni.
Vi dico nel dettaglio come preparare la più genuina e super colorata tra le insalate di quinoa!

Leggi tutto

Sorbetto al melone

Come si prepara il sorbetto al melone? Tutti i passaggi per un dessert di frutta fresco e delicato

sorbetto al melone senza gelatiera

Il sorbetto al limone è stata una scoperta di qualche estate fa. Si tratta di un dessert di frutta fresco, perfetto per l’estate e ottima alternativa al classico sorbetto al limone.

Oggi prepareremo un ottimo sorbetto senza gelatiera utilizzando uno dei frutti estivi per eccellenza, il melone.
La ricetta del sorbetto al melone richiede pochissimi ingredienti: zucchero a velo, un po’ di succo di limone, succo di mela possibilmente biologico e, se volete rendere il vostro sorbetto fatto in casa più elegante, qualche fogliolina di menta fresca per decorare.

Questa ricetta del sorbetto al melone è analcolica, perfetta anche per un dolce fresco per bambini.
Se però preferite preparare un sorbetto alcolico al melone, vi consiglio di sostituire il succo di mela con dello spumante, oppure di aggiungere un po’ di liquore prima di congelare il sorbetto di melone.

Ma bando alle ciance e mettiamoci all’opera!

Leggi tutto

Insalata di cetrioli

insalata di cetrioli e sesamo

Antipasto o contorno senza cottura fresco e leggero:
insalata di cetrioli perfetta per i pranzi estivi

insalata di cetrioli e sesamo

Quante volte è successo?! Caldo, stanchezza, voglia di qualcosa di buono ma ZERO voglia di mettersi ai fornelli.
Molto spesso, in queste condizioni “estreme”, la tentazione di lasciarsi andare a una triste insalatina, o a una insalata di pasta fredda è irresistibile…
L’insalata di cetrioli freschi può salvarci dalla monotonia.
Si tratta di un contorno o antipasto senza cottura, ottimo per rinfrescarsi, ma anche nutriente. Insomma, quella dell’insalata di cetrioli è una tra le ricette coi cetrioli più veloci e semplici.

Si presta anche a essere personalizzata in vari modi: con l’aggiunta di pomodori a tocchetti, cipolla, oppure – perché no? – del salmone affumicato o del tonno. Ci stanno bene anche dei ravanelli a fettine, ma potete benissimo prepararla con i cetrioli e basta. Semplice e buona.

Se siete alla ricerca di freschezza, provate questa Ricetta della Panzanella

In questa ricetta dell’insalata di cetrioli aggiungeremo i semi di sesamo. Tutto è nato dal fatto che io adoro questi semini, croccanti e ricchi di vitamine e sali minerali. Avendoli già in casa (sono ottimi per impanare il pollo o la fettina!!!), ho provato qualche nuova ricetta coi cetrioli e il sesamo.
Ne è nata questa insalata, antipasto semplicissimo e molto salutare, che ho scoperto essere un piatto forte nella cucina asiatica!

A voi piace questo abbinamento? Avete qualche altro suggerimento di ricette coi cetrioli crudi da suggerire? 
Fatemelo sapere per commento!

Leggi tutto

Panzanella

ricetta panzanella toscana

Panzanella toscana: come si fa?
Ecco la ricetta perfetta per il piatto freddo più amato dell’Estate

ricetta panzanella toscana

A casa mia, appena il sole inizia a scaldare, il forno viene rigorosamente spento. “Va in letargo estivo”, dico io a chi rivendica lasagne o altri manicaretti tanto buoni da mangiare, quanto lunghi e “faticosi” da cucinare.
Banditi dolci cotti e via alle Cheesecake di tutti i tipi e le forme, e via – ovviamente – ai piatti freddi estivi, leggeri e soprattutto senza cottura!!! La panzanella è una delle ricette estive più gettonate, praticamente da fare a cadenza quasi giornaliera…

Bastano pane e pomodoro…

La vera ricetta della panzanella toscana?
Pane raffermo, verdure fresche (come pomodori, cetrioli, cipolle) e poi qualche altra cosetta: io ci metto sempre il tonno, ma c’è chi apprezza anche l’uovo sodo o perfino la maionese.
A casa mia – non so se si è capito – la ricetta della panzanella è rigorosamente FREDDA! Quindi niente forno e niente fornelli, neanche per lessare quelle povere uova. Mi dispiace!
Amo preparare la panzanella fresca senza l’aggiunta di condimenti che la appesantirebbero, quindi no anche alla maionese. Di solito poi i più golosi la aggiungono direttamente nella propria porzione di pane e pomodoro e cetrioli. Ah, e non dimentichiamoci delle foglioline di basilico fresco!

Come condire la panzanella in modo equilibrato

Diciamo che a casa possiamo ormai definirci esperti della preparazione della panzanella: dosi, ingredienti ed equilibrio di sapori sono stati più volte testati, con vari esperimenti e varianti.

Gli ingredienti della panzanella, come vi ho detto, sono semplicissimi, poiché si tratta di un piatto toscano della tradizione e, come da tradizione, deve essere rigorosamente POVERO.

Ecco qualche errore da NON fare quando si vuole preparare la panzanella toscana

Il Pane:

Il pane per panzanella deve essere raffermo, il che vuol dire di uno (meglio due) giorni e la tradizione toscana vuole che sia pane toscano, dunque senza sale. Questo sembra un accorgimento di poco conto, ma vi assicuro che è importante per la riuscita del giusto equilibrio di sapori.

Non commettete l’errore di utilizzare il pane fresco, perché magari vi sembra migliore di quello vecchio: solo la mollica rafferma riuscirà a impregnarsi per bene con l’acqua e il sughetto del pomodoro fresco.
Dunque, meglio attenersi alla ricetta originale della panzanella toscana!!

Le verdure:

Ovviamente, trattandosi di un piatto estivo a base di verdure, la freschezza delle materie prime è fondamentale. Per i pomodori, meglio sceglierli non troppo maturi, né troppo poco. Diciamo che quelli da insalata vanno benissimo.
Solitamente si utilizzano pomodori e non pomodorini, ma se volete potete provare anche quelli.
La cipolla può essere bianca o rossa, ma meglio non esagerare, per evitare un sapore troppo pungente.

L’olio:

La ricetta della panzanella toscana è un piatto povero, sì, ma proprio perché è composta di pochi ingredienti, diventa fondamentale la scelta di un buon olio extravergine d’oliva.
Evitate assolutamente olio di semi o di sansa (terribili per le preparazioni fredde!) e comprate un olio di qualità. Vi assicuro che può fare la differenza!

Il tonno:

Se optate per preparare la panzanella con pane pomodoro cetrioli cipolla e tonno, vi consiglio di non utilizzare del tonno all’olio, ma quello al naturale. Questo perché spesso gli oli utilizzati per le preparazioni in scatola sono di scarsa qualità. Un tonno “buono”, invece, si sposerà perfettamente con gli altri ingredienti.

Ed ecco qua, dopo queste “dritte”, passiamo alle dosi della panzanella come la preparo io!

Leggi tutto

Involtini prosciutto cotto

Un’idea fresca e colorata: involtini prosciutto cotto philadelphia e pomodorini

involtini prosciutto cotto

Gli involtini di prosciutto cotto sono un antipasto freddo con pochi ingredienti, semplice e anche leggero e povero di grassi.
Ovviamente dipende da come farciamo i nostri involtini di prosciutto, ma il ripieno che preferisco è quello a base di philadelphia (o altro formaggio spalmabile simile), pomodorini e un po’ di erba cipollina per insaporire.
Che bontà!

Tra le ricette con prosciutto cotto facili e veloci, i rolls di cotto sono davvero i sovrani indiscussi!
Sarà che con l’arrivo dell’estate torna la voglia di ricette facili e fresche… sarà che vedere gli involtini di philadelphia tutti belli disposti nel piatto da portata è sempre un piacere.
Così rosei e colorati, mettono subito allegria!

Perfetti anche per un pranzo estivo freddo, per un buffet o per trovare ricette con prosciutto cotto avanzato, così che “faccia un po’ di volume” nel piatto.

Vedrete che sono facilissimi: segnatevi la ricetta!! 😉

Leggi tutto

Marmellata di fichi

marmellata di fichi

Marmellata di fichi: ricetta classica per preparare la confettura di fichi in casa

marmellata di fichi

La marmellata di fichi fatta in casa è una delle confetture più versatili, che troviamo tra gli elementi di moltissime pietanze, sia dolci che salate.
La confettura di fichi è spesso servita per accompagnare formaggi o salumi, anche con sapori forti come quello del gorgonzola, o negli antipasti misti con pane bianco o tigelle.
Inoltre la marmellata di fichi può essere servita sulla panna cotta, per un dessert davvero molto fresco ed equilibrato.
Il momento migliore per preparare la marmellata di fichi è la fine dell’estate, nel periodo tra Agosto/Settembre, quando troviamo dei bei fichi maturi, dolci e succosi.
Se avete l’albero di fico nel vostro giardino, non potete tirarvi indietro dal preparare la marmellata di fichi fatta in casa!
Ricordate di sterilizzare i vasetti di vetro nel forno a 120°C per 30 minuti. 
In questa ricetta della confettura di fichi le dosi indicate sono per 4 vasetti, ma, se lo desiderate, potete anche utilizzare dei barattolini più piccoli, in modo da creare genuine e originali idee regalo per i vostri parenti e amici.
Vediamo come preparare la marmellata ai fichi per addolcire l’inverno.

Leggi tutto

Marmellata di more

marmellata di more

Come preparare la marmellata di more fatta in casa: facile, buona e dai mille utilizzi

marmellata di more

La marmellata di more fatta in casa è uno degli sfizi che amo concedermi durante le pause-merenda dolci dell’inverno.
Il momento perfetto per preparare la confettura di more è però a metà estate, diciamo Luglio/Agosto, a seconda della stagione, quando nei rovi si possono trovare tante belle more fresche.
Ovviamente potete preparare la marmellata di more anche in altri periodi dell’anno, dato che adesso sono reperibili praticamente sempre nei supermercati.
Il mio consiglio però è quello di preparare la marmellata fatta in casa con frutta di stagione: il gusto ne risulta sicuramente potenziato ed otterrete una confettura di more anche più genuina.
Ottima da spalmare sul pane o sulle fette biscottate, la marmellata di more si presta anche ad altri utilizzi: farcire crostate, addolcire lo yogurt magro, accompagnare dolci di pan di spagna o i buonissimi pancake. E non ci dimentichiamo della panna cotta con marmellata di mora…
Insomma, chi, come me, è goloso di questa marmellata ai frutti di bosco, troverà sicuramente molti validi motivi per prepararla!
Dunque fate scorta di more, un po’ di zucchero et voilà! Andiamo a preparare la marmellata di more.

Leggi tutto

Fiori di zucca fritti

Fiori di zucca fritti

Come fare i fiori di zucca fritti: croccanti fiori di zucca in pastella

Fiori di zucca fritti

Tra le ricette con i fiori di zucca, una delle più famose e gustose è quella dei fiori di zucca fritti in pastella.
Oggi vedremo come friggere i fiori di zucca in una pastella gonfia e croccante, che risulta molto friabile all’esterno, mentre dentro si sentono la consistenza soffice dei fiori e il loro gusto inconfondibile.
La pastella per friggere i fiori prevede l’utilizzo di pochissimi ingredienti, come l’acqua, la farina, il lievito e il sale e quindi è anche molto veloce da preparare.
Inoltre si tratta di un tipo di pastella per fiori di zucca senza uova, il che la rende più leggera, anche se con la presenza del lievito nell’impasto.
Proprio quest’ultimo ingredienti, infatti, permetterà ai fiori di zucca fritti di venire gonfi e croccanti, davvero irresistibili come contorno o antipasto.
Fondamentale per la buona riuscita dei fiori fritti in pastella è anche la frittura, che deve avvenire in abbondante olio bollente.
Una variante gustosissima della ricetta sono i fiori di zucca ripieni, ancora più ricchi e altrettanto sfiziosi.
Vediamo come preparare i fiori di zucca fritti con pastella senza uova.

Leggi tutto

Bruschetta

bruschetta aglio e olio

Come preparare la bruschetta perfetta per un antipasto semplicissimo e invitante La bruschetta con aglio e olio è una preparazione molto diffusa in varie regioni d’Italia, che nasce come piatto “povero” della tradizione contadina. Le origini della bruschetta, infatti, sono dovute alla necessità di utilizzare il pane raffermo, poiché -come ben si ricordano i nostri … Leggi tutto

Sandwich assortiti

sandwich di pollo

Arriva la bella stagione? È il momento dei sandwich! Tante idee per panini ripieni sfiziosi.

“Sandwich” è la famosissima denominazione inglese, che sta per “panini farciti”. Le ricette su come farcire i sandwich sono davvero tantissime e tutte caratterizzate dalla ricchezza e bontà del ripieno.
Con l’arrivo dell’estate, in particolare, la voglia di mettersi ai fornelli diminuisce, oppure si preferisce, per motivi di lavoro o di mancanza di tempo, preparare qualcosa di semplice.
Preparare un sandwich farcito può essere un vero e proprio pasto completo, che permette di unire i vari componenti nutrizionali utili al nostro organismo, come proteine, verdure e carboidrati.
Se siete alla ricerca di idee per farcire i sandwich, siete nel posto giusto. Di seguito troverete tantissimi consigli per preparare panini imbottiti di tutti i tipi: sandwich light, panini vegetariani o panini ricchi, perfetti per un pranzo fuori casa.
La “comodità” di questi pranzi veloci da preparare è unica: potrete creare il vostro panino la sera prima, riporlo in un contenitore di plastica ermetico e portarlo al lavoro il giorno dopo.
Ecco tante idee per un pranzo salutare e sfizioso, perfetto per chi “ha fretta”, ma non vuol rinunciare al piacere del cibo, o per un pic-nic primaverile o estivo.

Leggi tutto

Sfincione palermitano

sfincione palermitano

Sfincione palermitano: ricetta originale dello sfincione, specialità tipica di Palermo

sfincione palermitano

Lo sfincione palermitano, anche chiamato “sfinciuni” o “spincuni” in dialetto siciliano, è una specialità tipica della tradizione gastronomica palermitana. 
Lo sfincione tipico siciliano è uno dei prodotti tradizionali regionali più famosi e si prepara con l’impasto del pane pizza, morbido e soffice, ricoperto con salsa di pomodoro e condimenti.
Il nome “Sfinciuni” deriva proprio dal suo essere “muoddu comu na sfincia” , cioè “morbido come una spugna”. Ciò è dovuto alla consistenza propria di questa preparazione, che è molto morbida e “spugnosa”, grazie alla sua lievitazione.

Secondo la tradizione, lo sfincione palermitano nasce dalla fantasia degli abitanti di questa città, per preparare un pane più ricco e gustoso di quello tradizionale, da gustare in occasione del Natale.
Il condimento della ricetta tradizionale dello sfincione prevede la salsa di pomodoro, cipolla, acciughe e origano e pezzetti di caciocavallo ragusano, formaggio tipico siciliano.
Il risultato sarà quello di avere un pane pizza ottimo da gustare, che, a Palermo, si può trovare nelle panetterie, negozi di prodotti tipici e anche come versatile e gustoso cibo da strada.

Leggi tutto

Cheesecake pan di stelle

cheesecake-pan-di-stelle

Cheesecake pan di stelle: ricetta facile per preparare un cheesecake goloso e cioccolatoso

Cheesecake pan di stelle

Se non siete amanti del cioccolato, la ricetta del cheesecake pan di stelle, in questa mia golosissima versione, non fa per voi!
Le ricette su come preparare il cheesecake pan di stelle in modo facile e veloce sono moltissime. Si può infatti preparare sia freddo, che cotto in forno, con il philadelphia, o altri formaggi cremosi.
C’è chi aggiunge anche delle stelline di zucchero sopra la torta pan di stelle, o chi vi posiziona i biscotti interi, disposti a cerchio.
Le idee per il cheesecake pan di stelle sono davvero varissime, ma oggi voglio proporvi un metodo ancora più cioccolatoso. Per realizzare la crema del cheesecake, infatti, utilizzeremo la panna fresca, il mascarpone e il cioccolato bianco.
Il dolce pan di stelle con mascarpone e cioccolato non è certo leggero dal punto di vista calorico, ma vi assicuro che è un’esplosione di gusto difficile da non adorare, fin dal primo assaggio.
Se volete una versione del cheesecake light, potete vedere il mio consiglio a fine ricetta, per preparare un cheesecake pan di stelle senza burro.

Si tratta di un cheesecake pan di stelle senza cottura ed è per questo molto veloce e facilissimo da fare.
Lo trovo particolarmente adatto per le feste natalizie, con il suo gusto avvolgente e le stelline, ma potete prepararlo ogni volta che avrete voglia di coccolarvi con un ottimo cheesecake semplice. 

Leggi tutto

Carpaccio di zucchine

carpaccio di zucchine

Carpaccio di zucchine: come cucinare le zucchine crude con un piatto dal sapore unico

carpaccio di zucchine

Il carpaccio di zucchine è una ricetta con le zucchine crude che si prepara con pochissimi ingredienti e in modo molto veloce.
Spesso siamo alla ricerca di nuove ricette per cucinare le zucchine, dal momento che questo ortaggio buonissimo si presta a svariati accostamenti e preparazioni. Soprattutto d’estate, le zucchine abbondano negli orti e sulle nostre tavole, cucinate come contorno, ripiene, o abbinate a vari ingredienti per realizzare squisiti primi piatti.

Un modo molto originale e particolare su come cucinare le zucchine è quello di preparare il carpaccio di zucchine crude, che non necessita di cottura, né di ingredienti particolari.
Per prepararlo, infatti, vi serviranno solo 4 zucchine, delle scaglie di parmigiano, 1 limone e un po’ d’olio extravergine d’oliva.

La prima volta che ho provato questo piatto ero molto curioso e un po’ scettico, perché temevo che il risultato avrebbe avuto un sapore troppo aspro o insipido.
Quando ho messo in tavola il carpaccio di zucchine, però, esso ha riscosso un successo impensato tra tutti i commensali, compresi i più piccoli. L’emulsione di olio e limone, usata per condire le zucchine crude, conferisce a questo contorno un sapore fresco e delicato, senza alcuna nota amarognola o aspra.
Le scaglie di parmigiano, inoltre, solleticano piacevolmente il palato e si sposano alla perfezione con le zucchine, dando anche una gradevole “croccantezza” al piatto.

Il carpaccio di zucchine è una ricetta gustosa e ipocalorica, perfetta per l’estate e bella anche da vedersi, da servire come piatto unico o come antipasto leggero con le zucchine.

Vediamo di seguito tutti i passaggi e i consigli per preparare le zucchine crude con scaglie di grana.

Leggi tutto

I 10 migliori dolci al cioccolato

Le ricette di tutti i 10 migliori dolci al cioccolato: solo per veri golosi!

ingrediente principale per i 10 migliori dolci al cioccolato

Quali sono i 10 migliori dolci al cioccolato che potete preparare durante l’estate o in tutte quelle occasioni in cui volete servire ai vostri ospiti un delizioso dolce al cioccolato?

Oggi abbiamo preparato una classifica davvero gustosa in cui troverete i 10 migliori dolci al cioccolato, tra cui squisite torte, dolci classici, dessert e dolci al cucchiaio rigorosamente al cioccolato. Quindi, in base a quelle che sono le vostre esigenze o i vostri gusti, potete scegliere di preparare uno tra i 10 migliori dolci col cioccolato. Tra questi dolci ci sono anche alcuni molto facili e veloci, che hanno una preparazione davvero semplice. Inoltre abbiamo anche deciso di inserire quei dolci al cioccolato che si preparano con il cacao amaro, che, come sapete, è l’ingrediente base del cioccolato.

Leggi tutto

Le 10 migliori cheesecake estive

una tra le 10 migliori cheesecake estiveEcco le 10 migliori cheesecake estive da preparare con 10 ricette senza cottura, facili e veloci, effettuando tutto il procedimento a freddo e quindi senza dover utilizzare il forno.

Le cheesecake estive sono tra le torte fredde più buone ed apprezzate ovunque. Versatili nei gusti, possono essere preparate in tanti modi e con ingredienti diversi. Durante l’estate, come si sa, si cerca di non utilizzare il forno, quindi per preparare una cheesecake si cercano delle ricette senza cottura, che rispecchino anche i gusti e i colori dell’estate.

In questa classifica troverete le 10 migliori cheesecake estive che potete preparare durante l’estate, sfruttando tutti quegli ingredienti tipici della bella stagione.  Inoltre la cosa più importate è quella che si tratta di ricette senza cottura, che vanno preparate senza l’utilizzo del forno.

Leggi tutto

Le migliori 10 insalate estive

ingredienti per le migliori 10 insalate estiveEcco le migliori 10 insalate estive che abbiamo selezionato per voi. In questa classifica troverete delle ottime insalate ed insalatone che potrete preparare durante l’estate.

In estate bisogna mantenersi leggeri, quindi una corretta alimentazione è proprio quello che ci vuole per far fronte agli impegni quotidiani, oltre al fatto che molti di noi in questo periodo sono più attenti all’alimentazione in vista della prova costume o perché durante le vacanze si desidera mostrare un fisico più asciutto e tonico. Sicuramente non bisogna aspettare i mesi estivi per mettersi in forma ma piuttosto seguire uno stile di vita sano, sia per quanto riguarda l’alimentazione che l’attività fisica. Ma quando non si ha il tempo di cucinarsi qualcosa di leggero e nutriente si può preparare una gustosa insalata estiva. Proprio per  questo abbiamo preparato per voi le 10 migliori insalate estive, dalla classica e gustosa insalata caprese alle più elaborate insalate come l’insalata nizzarda o la caeser salad. Inoltre tra le 10 migliori insalate estive ci sono anche diverse insalate leggere, sfiziose e anche veloci da preparare. Adesso vediamo nel dettaglio quali sono le insalate estive con le relative ricette e consigli sulla preparazione.

Leggi tutto

I migliori 10 risotti estivi

ecco uno tra i 10 migliori risotti estiviQuali sono i migliori 10 risotti estivi?

Anche questa volta abbiamo selezionato per voi la “top ten” dei migliori risotti da preparare durate l’estate.

In questo periodo ci sono molti ingredienti che potete utilizzare per cucinare un risotto fresco e leggero, oppure un risotto estivo molto gustoso e piuttosto sostanzioso.

Un classico risotto dell’estate è proprio la paella che potete preparare nell’apposita padella e portare direttamente in tavola per gustarla con tutta la famiglia. Allo stesso modo potete preparare un risotto con zucchine e gamberetti oppure un raffinatissimo risotto alle fragole o al nero di seppia. Proprio per questo, nella classifica dei migliori 10 risotti estivi, potete trovare i cosiddetti “classici dell’estate” oppure risotti freschi e leggeri come il risotto al basilico o il risotto al limone, che oltretutto si preparano con pochissimi ingredienti e sono molto veloci da fare. Prima di completare la classifica, mi sono ricordato che durante questo periodo si possono trovare delle belle zucchine con i fiori che potete utilizzare per preparare un altro fantastico risotto che è appunto il risotto con i fiori delle zucchine.

Adesso vediamo insieme la classifica dei risotti estivi.

Leggi tutto

I migliori 10 piatti estivi

ingredienti per i migliori 10 piatti estiviQuali sono i migliori 10 piatti estivi?

Cosa possiamo cucinare in estate in occasione di un pranzo o una cena estiva utilizzando delle ricette leggere, semplici e gustose?

Durante l’estate è possibile reperire molti ingredienti di stagione con cui preparare molti piatti estivi. E’ proprio durante questo periodo, infatti, che i banchi ortofrutticoli sono pieni di verdure di stagione, che possono essere utilizzate per preparare una grande varietà di piatti. La stessa cosa riguarda il pesce, che essendo un alimento leggero e completo, è particolarmente indicato nella preparazione di piatti semplici e leggeri.

Durate l’estate, quindi, si deve prediligere la preparazione di piatti a base di verdure e pesce, evitando la carne rossa ed utilizzando solo la carne bianca, come quella del pollo, da abbinare ad insalate oppure a piatti a base di cous cous.

Bisogna considerare che uno degli obbiettivi principali nella preparazioni di piatti estivi è quello di cucinare piatti freschi e leggeri. Abbiamo selezionato per voi i migliori 10 piatti estivi che potete cucinare in qualsiasi occasione, inoltre ci sono anche due gustosissimi dessert con il limone che sono particolarmente indicati durante questa stagione.

Leggi tutto