Alfajores de maicena

alfajores de maicena con dulce de leche

Alfajores de maicena con dulce de leche: tranquilli, non sto dando i numeri, ma le dosi di una ricetta coi fiocchi!

alfajores de maicena con dulce de leche

Gli alfajores de maicena sono biscotti tradizionali dell’Argentina e oggi diffusi in tutta l’America latina.
Gli alfajores sono formati da due dischi di frollini a base di maizena, farciti con il dulce de leche, una confettura simile al mou, o al caramello. Il dulce de leche si ottiene infatti facendo bollire il latte zuccherato per alcune ore, fino a che non si addensa.
Se volete preparare gli alfajores de maicena originali, potete sia acquistare il dulce de leche già pronto, sia prepararlo facendo bollire 2 ore un barattolo di latte condensato zuccherato in una pentola piena d’acqua. In questo secondo caso, ricordatevi di coprire sempre completamente il barattolo con l’acqua, perché altrimenti rischia di esplodere!
A cottura terminata, fate raffreddare, toglietelo dall’acqua e consumate subito il dulce de leche, oppure conservatelo nel barattolo sigillato.
Se amate le cose dolci, ma dolci per davvero, sentirete che delizia mangiare la crema dulce de leche a cucchiaiate, un po’ come il miele o la nutella!
Personalmente, la trovo fin troppo stucchevole da sola e preferisco consumarla come farcitura interna degli alfajores argentini.
Vi lascio subito alla ricetta degli alfajores de maicena, fatemi sapere se vi piacciono!

Leggi tutto

Cantuccini al cioccolato

I Toscani la sanno lunga sui cantucci e sulla loro versione golosissima: i cantuccini al cioccolato!

I cantuccini al cioccolato sono dei biscotti rustici, specialità tipica della Toscana, solitamente preparati con le mandorle. I cantucci toscani possono essere sia secchi, da inzuppare nel vin Santo, sia più morbidi, a seconda delle preparazioni.
Questa specialità dolciaria regionale ha poi anche una variante per i più golosi, i cantuccini al cioccolato, e potevo forse io non trascrivervi qui la ricetta?
Certo che no!
I cantuccini al cioccolato diventeranno i vostri biscotti preferiti, da inzuppare o semplici, con un sapore goloso inconfondibile.
A casa mia, spariscono in pochi minuti, quindi vi consiglio di prepararne in grande quantità.
Ma questa è solo l’idea di uno Chef molto goloso… 
In ogni caso, ecco tutti i passaggi per preparare i cantuccini al cioccolato fatti in casa.

Leggi tutto

Jaffa cake: biscotti cioccolato e arancia

jaffa cake

Jaffa cake: gustosi biscotti con glassa al cioccolato e gelatina d’arancia

jaffa cake

Gli Jaffa Cake o Jaffa biscuits sono uno tra i biscotti cioccolato e arancia più golosi che si possano assaggiare.
Questi biscotti con glassa al cioccolato e gelatina sono stati introdotti da un marchio britannico di snack, McVitie’s, nel 1927. Da allora, la fama dei biscotti Jaffa cake ha viaggiato attraverso oceani e continenti, portando alta la bandiera dei golosi di tutto il mondo.
Questi biscotti Jaffa cakes sono infatti costituiti da tre differenti elementi: un primo disco di pan di spagna, un dischetto di gelatina all’arancia e, infine, la copertura di glassa al cioccolato, sopra la quale viene disegnato il tipico reticolato degli Jaffa biscuits. 
Preparare i biscotti cioccolato e arancia Jaffa non è quindi semplicissimo, in quanto si richiede la realizzazione di tre diversi elementi.
Il punto forte dei Jaffa biscotti cioccolato e arancia sta proprio nell’insieme di consistenze: potrete addentare prima la sottile copertura fragrante al cioccolato, che andrà a fondersi con il gusto avvolgente di arancia e la morbidezza del pan di spagna.

Una ricetta per biscotti al cioccolato glassati assolutamente da provare, seguendo le indicazioni e i consigli per preparare gli Jaffa cakes in casa.

Leggi tutto

Cena di San Valentino

cena di san valentino

Cena di San Valentino: idee romantiche per la festa degli innamorati, da trascorrere all’insegna dell’amore… per la cucina!

cena di san valentino

Cercare ricette per la cena di San Valentino significa iniziare a prendersi cura di questa serata speciale già nella scelta del menu di San Valentino.
Per chi è alla ricerca di idee per la cena del 14 Febbraio e vuole stupire il proprio partner con una cena di San Valentino fatta in casa, ma altrettanto deliziosa e raffinata di quella al ristorante, oggi voglio proporvi qualche mia ricetta.
Per facilitare la ricerca del menu romantico, ho suddiviso i vari piatti in un “menu di San Valentino di mare” e “di terra”, per concludere poi con una vasta scelta per il dolce di San Valentino, immancabile.

Non perdete quest’occasione di stupire la vostra dolce metà, racchiudendo tutto il vostro affetto in un piatto cucinato col cuore.
Le ricette di gusto non si tirano indietro: ecco qualche sfiziosa idea per la cena di San Valentino, con il rispettivo collegamento alla ricetta.

Ad ognuno la sua romantica cena di San Valentino

Per venire in contro alle esigenze di tutti, esperti di cucina e non, ho pensato di ordinare le ricette per San Valentino in base alla loro difficoltà e alla ricercatezza degli ingredienti.
Per ottenere un buon piatto, infatti, non bisogna necessariamente usare ingredienti raffinatissimi e rari, o cimentarsi in preparazioni complesse.

Troverete quindi anche ricette semplici per San Valentino, contrassegnate dal simbolo di 1 cuoricino: ♥ (un tocco romantico ci vuole!).
♥♥ = media difficoltà
♥♥♥ = piatti di San Valentino dal procedimento più complesso

Leggi tutto

Befanotti

befanotti

Come preparare i befanotti: ricetta dei befanini lucchesi, biscotti dolcissimi e colorati

befanotti

I befanotti, anche chiamati “befanini lucchesi“, sono dei biscotti tipici toscani, che si preparano per il periodo dell’Epifania. Da qui deriva anche il nome di questi deliziosi biscotti Befanotti, che si preparano con una ricetta molto semplice.
Si tratta di un impasto per biscotti a base di farina, zucchero, burro, uova e lievito, aromatizzato con mezza bacca di vaniglia, o vaniglina e la scorza di un limone. A questi ingredienti si è soliti aggiungere anche del liquore all’anice (anisetta o sassolino), o un altro liquore dolce a scelta.

Per la mia ricetta dei befanotti lucchesi, che ho assaggiato molte volte proprio in Toscana, io utilizzo una boccettina di aroma al rum, che si può facilmente trovare tra gli aromi per dolci.
Il tocco caratteristico dei biscotti befanotti toscani sono infine le codette colorate, cioè zuccherini colorati, o codette di cioccolato, che rendono i biscotti lucchesi della Befana ancora più dolci e belli da vedere.

befanotti ricetta

Le dosi della ricetta dei befanotti permettono di fare circa tre teglie di biscotti con gli zuccherini, di media grandezza, ma dipende dalla grandezza che darete ai vostri befanini.

Nei panifici e nelle case toscane, i befanotti hanno solitamente varie forme, tutte caratteristiche del periodo natalizio e della befana. Potete quindi sbizzarrirvi con la fantasia con questa ricetta dei befanotti lucchesi: a forma di stella, calza, befana, scopa, albero di natale, o quello che preferite.
Nel corso della ricetta vi spiegherò qualche trucco per dare la forma dei befanotti in modo semplice.
Questi dolcetti della Befana possono essere una ricetta di biscotti facile e divertente da preparare anche con i bambini!

Vediamo il procedimento originale per preparare i befanotti, biscotti toscani della Befana.

Leggi tutto

Cheesecake pan di stelle

cheesecake-pan-di-stelle

Cheesecake pan di stelle: ricetta facile per preparare un cheesecake goloso e cioccolatoso

Cheesecake pan di stelle

Se non siete amanti del cioccolato, la ricetta del cheesecake pan di stelle, in questa mia golosissima versione, non fa per voi!
Le ricette su come preparare il cheesecake pan di stelle in modo facile e veloce sono moltissime. Si può infatti preparare sia freddo, che cotto in forno, con il philadelphia, o altri formaggi cremosi.
C’è chi aggiunge anche delle stelline di zucchero sopra la torta pan di stelle, o chi vi posiziona i biscotti interi, disposti a cerchio.
Le idee per il cheesecake pan di stelle sono davvero varissime, ma oggi voglio proporvi un metodo ancora più cioccolatoso. Per realizzare la crema del cheesecake, infatti, utilizzeremo la panna fresca, il mascarpone e il cioccolato bianco.
Il dolce pan di stelle con mascarpone e cioccolato non è certo leggero dal punto di vista calorico, ma vi assicuro che è un’esplosione di gusto difficile da non adorare, fin dal primo assaggio.
Se volete una versione del cheesecake light, potete vedere il mio consiglio a fine ricetta, per preparare un cheesecake pan di stelle senza burro.

Si tratta di un cheesecake pan di stelle senza cottura ed è per questo molto veloce e facilissimo da fare.
Lo trovo particolarmente adatto per le feste natalizie, con il suo gusto avvolgente e le stelline, ma potete prepararlo ogni volta che avrete voglia di coccolarvi con un ottimo cheesecake semplice. 

Leggi tutto

Biscotti al burro

biscotti al burro

Biscotti al burro: semplici, veloci, friabili e fantasiosi

biscotti al burro

I biscotti al burro sono dolcetti assortiti fatti di pasta frolla, ideali per la colazione o da accompagnare con una bella tazza di thé. Questi biscottini da thè sono una delle preparazioni base della pasticceria e possono essere consumati così come sono, oppure arricchiti a piacimento con vari ingredienti.
Si possono decorare con della glassa al cioccolato una volta cotti, oppure è possibile realizzare dei biscotti al burro e marmellata, granella di mandorle, nocciole e tutto ciò che preferite.

Non c’è niente di meglio dei biscotti al burro per una merenda deliziosa e sana. Questi biscotti di pasta frolla si conservano anche per una settimana. Una volta raffreddati, andranno riposti in una scatola chiusa ermetica (come quelle scatoline rotonde di latta dove le nonne conservavano fili e bottoni).

Vediamo come preparare l’impasto base dei biscotti al burro e i consigli per decorarli con la marmellata e la glassa al cioccolato.

Leggi tutto

Pasta frolla classica, ricetta base

pasta frolla classicaLa pasta frolla classica si prepara con il burro, lo zucchero,  le uova e l’eventuale aggiunta di vanillina o scorza grattugiata di limone.

Nei migliori manuali di cucina e di pasticceria, ci viene spiegato il procedimento classico per preparare la pasta frolla con questi ingredienti. Infatti, dopo aver sistemato la farina a fontana ed aver aggiunto lo zucchero, il burro a pezzetti e le uova, si deve impastare velocemente il tutto fino ad ottenere un unico impasto. Con questo metodo si prepara la pasta frolla classica che può essere utilizzata per crostate e biscotti.

Da questo metodo classico deriva un procedimento più moderno, in cui alcuni ingredienti come il burro, lo zucchero e le uova, sono lavorati precedentemente con un’impastatrice, per poi aggiungere la farina. In questo modo si ottiene comunque una pasta frolla classica ma con un procedimento moderno.

Tenete in considerazione che tutte le ricette classiche, come anche quella della pasta frolla, nel corso del tempo subiscono delle variazioni, proprio per migliorarne la lavorazione e di conseguenza anche il prodotto finale.

Oggi vedremo la combinazione di queste ricette, per ottenere un impasto adatto a tutte le preparazioni.

Leggi tutto

Cheesecake

Cheesecake classica

Cheesecake classica

La Cheesecake è una gustosa torta che si prepara con una base di biscotti sbriciolati su cui poggia una crema a base di formaggio fresco.

La preparazione della Cheesecake prevede numerose ricette che cambiano in base al luogo in cui viene preparata. Infatti, per prima cosa bisogna sapere che questo dolce può essere preparato sia nella versione “cotta”, in cui la torta viene cotta al forno, oppure la versione “cruda”, in cui non è necessaria la cottura e quindi bisogna soltanto far riposare il dolce nel frigorifero in modo che la crema della cheesecake si possa rassodare.

La differenza tra le due preparazione è sostanziale, quindi se volete fare un’ottima Cheesecake dovete seguire il procedimento tradizionale in cui è richiesta la cottura nel forno. Dopo aver cotto la Cheesecake potete anche guarnire la sua superficie con altri ingredienti, come della frutta fresca o una crema di copertura.

Per fare la vera Cheesecake si deve utilizzare un formaggio fresco a scelta tra Philadelphia e mascarpone, oppure la ricotta come avviene nella versione italiana di questo dolce. Si tratta quindi di formaggi freschi che rientrano nella categoria dei formaggi spalmabili ad eccezione della ricotta che ha una consistenza meno morbida rispetto alla Philadelphia e al mascarpone. Adesso è giunto il momento di vedere come preparare questo dolce utilizzando tutti gli ingredienti tipici ed il procedimento tradizionale.

Leggi tutto

Tiramisù

tiramisù con savoiardi

tiramisù con savoiardi
Il Tiramisù è un dolce di origini italiane che si prepara con biscotti savoiardi imbevuti nel caffè alternati ad una crema al mascarpone a base di tuorli, zucchero, albumi o panna montata.

La ricetta del tiramisù presenta diverse versioni che si differenziano soprattutto per l’utilizzo degli albumi montati o della panna montata da aggiungere dopo aver preparato la base della crema tiramisù. Quest’ultima deve essere preparata esclusivamente montando per bene i tuorli con lo zucchero in modo da poter aggiungere il mascarpone e farlo amalgamare completamente alla crema. Quindi, per alleggerire il tutto e per ottenere quella consistenza tipica, si aggiungono appunto gli albumi montati che con il tempo sono stati sostituiti dalla panna montata che conferisce al dessert un gusto migliore.

Un’altro ingrediente fondamentale nella preparazione del tiramisù è rappresentato dall’utilizzo dei biscotti savoiardi e non dei pavesini che invece tendono a sfaldarsi una volta che sono stati imbevuti nel caffè. Invece, proprio per quanto riguarda il caffè, a quest’ultimo si preferisce aggiungere una piccola quantità di marsala che conferisce al tiramisù un sapore inconfondibile. Per completare il tutto, e dopo aver alternato i vari strati di biscotti e crema, si aggiunge un’abbondante spolverata di cacao.

Leggi tutto

Cantucci

cantucci toscani

cantucci toscaniI cantucci o cantuccini sono dei biscotti secchi dalla forma allungata, ottimi da abbinare al vin Santo, sono una vanto della pasticcera toscana ed in particolare della città di Prato.

La ricetta originale dei cantucci toscani si prepara con questi ingredienti: mandorle, zucchero, farina, uova, una discreta quantità di pinoli e scorza d’arancia.

Quindi, i veri cantucci alla mandorle si preparano senza lievito, senza burro, senza olio e senza latte. Tutte le ricette che mostrano quest’ultimi ingredienti non possono essere considerate originali ma solo delle tante varianti di questa preparazione.

In alcuni casi, le mandorle sono sgusciate e tostate nel forno per qualche minuto.

Per fare i cantucci toscani con la ricetta originale, occorre dosare perfettamente gli ingredienti dell’impasto, che deve essere diviso in filoncini da cui ricavare i biscotti dopo una prima cottura. Fatti in casa sono un ottimo regalo di Natale da mettere sotto l’albero.

La ricetta più antica dei cantucci toscani si trova su un vecchio manoscritto conservato presso l’archivio di Prato. Solo verso la metà del XIX secolo, il fornaio Antonio Mattei con la sua ricetta, porta alla ribalta questi buonissimi biscotti, ricevendo numerosi premi che fanno del suo forno uno dei più famosi laboratori artigianali di Prato.

Leggi tutto

Salame di cioccolato

Salame di cioccolato con cacao amaro in polvere

Salame di cioccolato con cacao amaro in polvere

Ecco la ricetta per preparare un ottimo salame di cioccolato preparato con cacao amaro in polvere!

Il salame di cioccolato con cacao amaro in polvere è un dolce tipico del Natale e non solo. Si prepara utilizzando il cacao al posto del cioccolato ed altri ingredienti che lo rendono davvero delizioso.

Nella ricetta del salame di cioccolato con cacao si aggiungo i classici biscotti secchi ma potete anche aggiungere delle mandorle, nocciole o pistacchi. Allo stesso modo, potete preparare un salame di cioccolato con cacao sia con i biscotti che con la frutta secca, così da poter rendere questa preparazione una vera prelibatezza.

Adesso vediamo come fare un ottimo salame di cioccolato con cacao amaro in polvere e quali ingredienti utilizzare per questo gustoso dolce.

Leggi tutto

Baci di dama

baci di dama preparati con la ricetta originale

baci di dama preparati con la ricetta originaleLa ricetta originale dei baci di dama nasce in Piemonte nella città di Tortona, e si prepara con un impasto a base di nocciole, zucchero, burro e farina in quantità uguali.

Da questa ricetta si sono sviluppate numerose varianti, alcune molto celebri come quella dei baci di Alassio.

Una vecchia ricetta dei baci di dama, annovera tra i suoi ingredienti anche l’aggiunta di un uovo, modificando anche il dosaggio degli altri ingredienti, così da ottenere un impasto più morbido e poterlo sistemare sulla placca da forno, direttamente con una sacca da pasticcere.

Il vero impasto dei baci di dama piemontesi, viene lavorato con le mani fino a formare delle mezze sfere da cuocere al forno, per poi farle congiungere a coppia, unendole con il cioccolato fondente precedentemente fuso.

Oggi i baci di dama sono tra i prodotti agroalimentari tradizionali piemontesi ma sono anche diventanti un classico della pasticceria italiana.

Di seguito vedremo come preparare i veri baci di dama piemontesi, con il procedimento classico e tradizionale di questa preparazione.

Leggi tutto

Salame di cioccolato senza burro e senza uova

Salame di cioccolato senza burro e senza uova

Salame di cioccolato senza burro e senza uovaIl salame di cioccolato senza burro e senza uova è la ricetta di un dolce semplice e squisito che si presenta come il classico salame di cioccolato, ma senza aggiungere il burro e le uova nell’impasto che serve per prepararlo.

Per fare un delizioso salame di cioccolato senza burro e senza uova si utilizza del cioccolato fondente, del latte, dell’olio di semi, dello zucchero e i classici biscotti secchi.

La stessa ricetta del salame di cioccolato senza burro e senza uova può essere anche preparata aggiungendo nocciole, mandorle, pistacchi e noci in modo da renderlo ancora più buono.

La scorsa settimana mi ha scritto Valeria che mi chiedeva: Come preparare il salame di cioccolato senza burro e senza uova con una ricetta facile ed ingredienti semplici.

Ecco che questa è proprio la ricetta giusta, anche perché nell’impasto viene aggiunta una piccola quantità di zucchero o meglio ancora del miele che regola la dolcezza, rendendolo semplice ma davvero gustoso. Se volete preparare il salame di cioccolato senza burro e senza uova con una ricetta vegan, vi basta sostituire il latte vaccino con il latte di riso o di soia.

Leggi tutto

Ricetta Tuiles: classici biscotti francesi

tuiles biscotti francesiI biscotti Tuiles sono dei biscotti sottili e ricurvi tipici della pasticceria francese: ecco la ricetta dei tuiles, gli ingredienti e il procedimento per preparali.

I biscotti tuiles sono chiamati in questo modo perché la loro particolare forma ricorda le tegole dei tetti, che in francese sono chiamate “tuiles”.

La ricetta dei tuiles è molto semplice da preparare, ma per ottenere quella particolare curvatura, bisogna modellare i biscotti appena cotti, avvolgendoli sul dorso di un mattarello leggermente unto per ottenere i biscotti tuiles ricurvi, che poi sono anche quelli che vengono presentati nella preparazione originale.

Lo stesso impasto dei tuiles si può utilizzare per creare dei biscotti o pasticcini con delle forme diverse per decorare i dolci, oppure dei cestini in cui poi sistemare il dessert. In ogni modo devo avere uno spessore molto sottile perché la cottura dei tuiles è anche piuttosto breve. Vediamo nello specifico come si preparano i tuiles classici biscotti francesi.

Leggi tutto

Biscotti al cioccolato e arancia

biscotti al cioccolato e aranciaRicetta biscotti al cioccolato e arancia: come preparare degli ottimi biscotti al cioccolato fondente e arancia, semplici e gustosi da fare a casa.

I biscotti al cioccolato e arancia, oltre ad essere dei semplici biscotti, possono essere serviti anche come dolcetti, perché il loro gusto è davvero ottimo.

In questa ricetta utilizzeremo il cioccolato fondente, che deve essere tritato finemente, così come la scorza delle arance, che conferisce a questi biscotti al cioccolato e arancia un gradevole aroma e sapore.

Inoltre, dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti ed aver ottenuto un impasto omogeneo, si possono formare i biscotti al cioccolato e arancia con la forma che si preferisce, ma nel procedimento che segue vi viene anche spiegato un modo facile e veloce per questa preparazione.

Se questa ricetta vi piacerà, provate anche quella dei biscotti al cioccolato morbidi e senza farina.

Leggi tutto

Lingue di gatto: ricetta dei biscotti lingue di gatto tradizionali

lingue di gatto, biscotti di pasticceriaLe lingue di gatto sono dei classici biscotti della pasticceria fine, utilizzati per decorare le torte o per accompagnare dolci al cucchiaio.

La ricetta delle lingue di gatto si prepara con un impasto a base di burro, zucchero, albumi e farina. Questo impasto ha la caratteristica di essere molto morbido e di allargarsi sulla teglia fino ad ottenere una forma simile alle lingue dei gatti, da cui prendono il nome questi gustosi biscotti.

La preparazione delle lingue di gatto rientra tra le ricette classiche della nostra pasticceria e pertanto la sua preparazione tradizionale viene effettuata utilizzando specifici ingredienti.

Con l’impasto delle lingue di gatto si possono preparare gli omonimi biscotti, ma spesso viene anche utilizzato per ottenere dei biscotti con delle forme diverse, che sono sempre specifici per la decorazione di torte o per accompagnare dessert o creme.

Adesso vediamo la preparazione classica e tradizionale delle lingue di gatto, che potete preparare anche a casa ed in poco tempo.

Leggi tutto

Semifreddo alla ricotta e amaretti

semifreddo alla ricotta e amarettiIl semifreddo alla ricotta e amaretti è un buonissimo dessert da gustare in ogni occasione. Ecco la ricetta semifreddo alla ricotta e amaretti.

Nei giorni scorsi mi ha scritto Benedetta che voleva sapere come preparare il semifreddo alla ricotta con amaretti e quali ingredienti utilizzare per una preparazione facile. Visto che quando ricevo delle richieste di questo tipo, cerco di rispondere sempre in brevissimo tempo, mi sono ricordato che avevo questa ricetta nel vecchio blog e pertanto ve la riporto nella versione originale, che all’epoca aveva riscosso un enorme successo.

Tra le varie ricette di semifreddo alla ricotta, quella con gli amaretti è sicuramente la più buona, perché vengono utilizzati degli ingredienti ben equilibrati, che conferiscono a questo dessert un gusto unico.

Leggi tutto

Crema di amaretti

crema di amarettiRicetta crema di amaretti: ingredienti, ricetta e procedimento per fare la crema di amaretti da utilizzare per farcire o per preparare un dessert (come ad esempio la crostata agli amaretti).

La crema di amaretti è una gustosa crema per dolci che si prepara con i biscotti amaretti tritati ed aggiunti agli ingredienti base per fare una classica crema. Inoltre, per ottenere un gusto più intenso, si aggiunge anche del liquore all’amaretto, che in ogni modo non deve superare le quantità riportate nella ricetta che segue.

Con la crema di amaretti si possono farcire delle torte o dei dolci, ma si possono anche preparare dei gustosi dolci al cucchiaio, oppure si può aggiungere una quantità di panna montata (circa la metà rispetto al peso della crema) per ottenere una crema chantilly agli amaretti.

Un idea molto golosa per fare un dessert con la crema di amaretti è quello di mettere la crema dentro delle coppette ed aggiungere degli amaretti sbriciolati e delle mandole pelate sulla superficie. Ecco come preparare la crema di amaretti e il procedimento da seguire per una preparazione corretta.

Leggi tutto

Oreo cheesecake

Oreo cheesecake ricetta senza cotturaOreo cheesecake ricetta senza cottura: come preparare una torta fredda con i biscotti Oreo e il Philadelphia. Ricetta facile senza usare il forno.

La Oreo cheesecake è una torta fredda tipica della tradizione americana, che si prepara con i biscotti Oreo, che sono utilizzati sia per fare la base che per preparare la crema della cheesecake.

Questa ricetta viene preparata a freddo, quindi senza utilizzare il forno, in modo che la preparazione sia molto più facile e veloce da fare.

Inoltre, la ricetta della Oreo cheesecake è senza uova e senza colla di pesce, così da semplificare maggiormente tutto il procedimento ed ottenere una buonissima torta Oreo con tutto il gusto e la consistenza della cheesecake.

Leggi tutto