Filetto di maiale in crosta

Filetto di maiale in crosta di pasta sfoglia: ricetta semplice e saporita Il filetto di maiale in crosta è uno dei piatti preferiti dalla famiglia di mio cugino Giovanni. Per questo, quando scendono giù da noi, non manco mai di prepararglielo! La ricetta del filetto di maiale in crosta di pasta sfoglia è molto semplice … Leggi tutto

Arista al latte

arista al latte

Arista al latte con patate al forno: ricetta semplice e saporita La ricetta dell’arista al latte come la faceva mamma   A casa mia l’arista al latte con patate è sempre stato il secondo piatto del pranzo della domenica. Mamma iniziava a cucinare dalla mattina (aveva preparato il ragù per il primo il giorno prima). … Leggi tutto

Hamburger di patate

ricetta burger di patate al forno

Come preparare i burger di patate fatti in casa.

Ottima alternativa vegetariana ai classici hamburger!

ricetta burger di patate al forno

Gli hamburger di patate sono dei burger vegetariani preparati con uova, patate, pangrattato e parmigiano grattugiato. Sono semplici da preparare e un’ottima alternativa agli hamburger di carne o a quelli di legumi.

A proposito, hai già provato la mia ricetta dei burger di lenticchie? Squisiti!

Preparare i burger di patate in casa richiede pochi ingredienti, che di solito abbiamo tutti. Quindi se vuoi provare una ricetta con patate diversa e preparare un antipasto o secondo che piace anche ai bambini, non ti resta che provarli!
Sono buonissimi mangiati da soli, proprio come se fossero delle crocchette di patate al forno, ma anche serviti dentro un panino, come veri e propri hamburger vegetariani.
Potete arricchirli con insalata, cipolle caramellate, ma anche formaggio Cheddar e prosciutto cotto, perché no?

Vi lascio al procedimento completo, dove vi spiego come fare gli hambuger di patate passo passo!

Leggi tutto

Medaglioni di polenta

medaglioni di polenta grigliati

Alla ricerca di antipasti di polenta sfiziosi? Ecco la mia ricetta dei medaglioni di polenta, da condire con ricchi sughetti!

medaglioni di polenta grigliati

I medaglioni di polenta grigliati sono dei morbidi dischetti di polenta gialla alla griglia. Sono ottimi e versatili, infatti si possono utilizzare in tantissime preparazioni.
Dagli antipasti di crostini di polenta (chiamati anche “crostoni di polenta”), accompagnati con sughetti alla boscaiola o di funghi, fino ai gratin e a ricchi timballi.
Questi medaglioni di polenta si prestano benissimo anche per accompagnare piatti di carne e verdure, specialmente nella stagione invernale.
L’ideale è utilizzare polenta fredda preparata la sera prima, già stesa e tagliata a fette.

Caldi, avvolgenti e sfiziosi. Vi lascio la ricetta e poi mi direte voi stessi! 😉
In fondo all’articolo vi lascio l’elenco dei miei condimenti più sfiziosi per i crostoni di polenta alla griglia!

Leggi tutto

Tartare di carne

tartare di manzo ricetta

Come preparare la tartare di manzo: ricetta della tartare di carne 

La tartare di carne è un secondo piatto tra i più raffinati e deliziosi della nostra tradizione gastronomico. Non capita spesso di trovare la tartare di manzo tra i menù dei ristoranti più comuni. La tartare figura nei ristoranti più raffinati o cultori dei secondi di carne.
Per questo, sia che siate amanti della tartare di manzo, sia che non l’abbiate mai provata prima, questa ricetta fa al caso vostro!
Per prepararla in casa, il mio consiglio è quello di rivolgervi al vostro macellaio di fiducia e scegliere un ottimo filetto di manzo. Potete decidere se farvelo già tritare, ma l’ideale nella tartare è tritare la carne al coltello.
La tartare di carne può essere poi accompagnata da vari elementi: c’è chi la serve insieme a delle scaglie di tartufo, oppure con rucola fresca o il classico uovo.
Oggi vi consiglio questo metodo che richiede davvero pochissimo tempo e permette di preparare una tartare di manzo delicata e buonissima.
Vi lascio agli ingredienti e alla preparazione della tartare!

Leggi tutto

Tortellini al forno

tortellini al forno

Cucinare i tortellini al forno si può?
Ecco una ricetta di tortellini burro e zucchine al forno squisiti

tortellini al forno

I tortellini al forno con burro e zucchine sono un’idea per un primo piatto un po’ diversa dal solito.
Siamo abituati a cucinare i tortellini in vari modi, ma di solito a cambiare sono i condimenti, più che le cotture.
Questo tipo di preparazione permette di ottenere uno sformato di pasta al forno, ricco e saporito, perfetto da servire per una cena sostanziosa e molto gustosa.

Vediamo nel dettaglio la ricetta dei tortellini al forno. Vi avverto che non sono leggerissimi, ma sicuramente stra buoni! 😉

Leggi tutto

Zuppa di porri

ricette porri zuppa di formaggio e porri

Facile e nutriente: ricetta della zuppa di porri più saporita che ci sia!

Alla ricerca di ricette col porro? Aggiungete una cipolla, del formaggio e della carne macinata e il gioco è fatto: ecco come preparare una zuppa di porri semplice e saporita.
Amo sperimentare nuove idee per le zuppe di verdure e questa ricetta della zuppa di porro e formaggio con il macinato è stata un po’ un’invenzione dell’ultimo minuto.

Avete presente quando in frigorifero ci sono ingredienti che non c’entrano niente l’uno con l’altro? Carne, formaggio alle erbe e poi il porro, il protagonista della zuppa.
Ecco, questa zuppa di porro “carnivora” nasce così e il risultato è strepitoso!

Un primo sostanzioso, nutriente e molto saporito, perfetto per riscaldarsi nella stagione fredda, o ogni volta che vogliamo.

Ecco la ricetta passo passo per preparare la zuppa di porri con carne e formaggio. 

Leggi tutto

Fettine di tacchino alle ciliegie

tacchino ricetta in agrodolce

Come cucinare le fettine di tacchino? Una ricetta estiva e stravagante con tacchino e ciliegie!

Cucinare le fettine di tacchino alle ciliegie è stata un’idea improvvisa, dettata dal caldo e dalla grande quantità di ciliegie offerta dagli alberi dei nonni!
Cercando un po’ su Internet ho trovato che la mia ricetta delle fettine di tacchino estiva non era però così assurda!
Con i giusti ingredienti, dosati in modo accorto, preparare il tacchino alle ciliegie è possibile, anzi risulta un secondo piatto di carne di tacchino molto semplice e originale.
Io lo definirei “fettine di tacchino in agrodolce”.

Vi consiglio di seguire abbastanza fedelmente le dosi riportate, perché per questa ricetta delle fettine di tacchino, i bilanciamenti sono tutto!

Quindi procuriamoci 4 fettine di tacchino, olio, aceto e ciliegie sciroppate e cominciamo subito a cucinare.

Leggi tutto

Rollata di vitello

rollate di vitello con peperoni

Rollata di vitello al forno con peperoni e fantasia

La rollata di vitello è un secondo piatto di carne di vitello ricco e gustoso, da cuocere al forno per un arrosto molto saporito e nutriente.
Per preparare la rollata di vitello esistono varie ricette, che differiscono in base al ripieno e all’utilizzo di una o più fette di vitello da farcire e cuocere in padella e poi in forno, insieme a un trito di odori.

Nella ricetta della rollata che vi propongo oggi utilizzeremo non una sola fetta di fesa di vitello, ma quattro fettine. Quindi, più propriamente, potremmo chiamare la ricetta “rollate di vitello” farcite.

Per il ripieno, oltre alla classica pancetta – che con la rollata di vitello non può mai mancare – creeremo un saporito accostamento tra le albicocche essiccate e i peperoni, che faranno da contorno al nostro secondo piatto di carne.
La cottura delle rollate di vitello avviene in due fasi. Dopo aver schiacciato le fettine di vitello con un batticarne e aver aggiunto la farcia, le rosoleremo 5 minuti in padella. In seguito cuoceremo il vitello con i peperoni nel forno per circa 30 minuti.

Cucinare il vitello non è una delle cose più semplici, ma, seguendo i tempi di cottura e le indicazioni sotto riportate, vedrete che alla fine la vostra rollata di vitello farcita con peperoni vi farà leccare i baffi!

Cominciamo subito! 

Leggi tutto

Piselli e prosciutto

Prosciutto e piselli: ricetta contorno con i piselli buono e saporito

contorno di piselli in padella

Cucinare piselli e prosciutto è un’ottima idea per un contorno di legumi un po’ diverso dal solito, che si prepara in circa mezz’ora e permette di dare ai pisellini un sapore unico, grazie al prosciutto crudo.
Il contorno di piselli e prosciutto si prepara con pochi e semplici ingredienti, come i pisellini sgranati, il prosciutto crudo e una cipolla, che ci servirà per preparare un soffritto di base.
Dopo aver fatto rosolare la cipolla, basterà cuocere i piselli in padella insieme al prosciutto tagliato a dadini e servire il contorno di piselli con prosciutto caldo.
Un pizzico di sale, ma neanche troppo, perché il prosciutto è bello saporito di suo.

Giusto un appunto: io vi consiglio di preparare il contorno con prosciutto e piselli freschi, o, al limite, piselli surgelati. Vi sconsiglio invece quelli in barattolo, perché la bontà della ricetta sarà sicuramente inferiore.

In poco tempo avremo preparato una ricetta coi piselli al prosciutto crudo molto buona e molto semplice, perfetta per accompagnare un secondo piatto di carne, o magari una quiche

Leggi tutto

Focaccia farcita con salsiccia

Focaccia farcita con salsiccia: 3 idee saporite e originali Con l’arrivo della bella stagione, torna la voglia di pic nic e gite fuori porta con pranzo al sacco. Quindi, accanto ai gettonatissimi risi freddi e insalate di pasta, tornano le focacce ripiene, panini e tramezzini. Una delle mie ricette preferite per riempire la focaccia farcita … Leggi tutto

Risotto topinambur e asparagi

Alla ricerca di ricette con topinambur?
Provate il cremoso risotto topinambur e asparagi!

risotto topinambur

Dato che mi trovo a cucinare ricette veloci o più o meno complesse tutti i giorni, ho deciso di iniziare a guardarmi un po’ intorno in cerca di nuovi ingredienti e gusti da provare!

In particolare, quando si parla di ricette di risotti, vengono in mente cose un po’ scontate. Intendiamoci, io adoro un bel risotto agli asparagi, o un risotto ai carciofi o di pesce, ma a volte mi andrebbe qualcosa di diverso.
In più, sto cercando alternative economiche ai classici risi e risotti, ma senza rinunciare al gusto.

Lo spunto mi è stato dato da un articolo molto interessante che ho letto su “MUNCHIES“, scritto da Paola Buzzini, intitolato «Spesa Discount Gourmet».
Il suo esperimento consisteva nell’accompagnare al Discount uno Chef molto famoso per la qualità dei suoi ingredienti e vedere come se la cavava con un budget di soli 20 euro!

Una bella impresa, vero? Pensate che con quei soldi è riuscito a preparare un secondo di carne con contorno, che quasi quasi finiva dritto sul suo menù alla carta! Le magie della cucina… 🙂

Ma torniamo a noi e al risotto agli asparagi e… 

risotto al topinambur

Come mio solito divago un po’ troppo ehehe 😀
Siamo partiti dalla ricetta del risotto topinambur e asparagi.
Ma la domanda è: che sapore ha il topinambur? 
In questa ricetta con gli asparagi il gusto risulterà simile a quello dei carciofi ma, essendo un tubero, la sua consistenza è più simile a quella della patata e conferisce cremosità.

Non conosco moltissime ricette con il topinambur, ma vi assicuro che questo primo piatto vegetariano ha superato le aspettative: buono, dalla bella consistenza e, secondo il mio gusto, con un bel mix di sapori.

Se provate la ricetta del risotto al topinambur, fatemi sapere se questo ingrediente cucinato con i carciofi è bocciato oppure promosso a pieni voti!
Io gli do un bel 8,5/10. 🙂

Leggi tutto

Ricetta polenta ai funghi

ricetta polenta ai funghi porcini

Ricetta polenta ai funghi porcini: un piatto caldo e saporito contro il freddo

ricetta polenta ai funghi porcini

Un buon piatto di polenta ai funghi non guasta mai!

È curioso che mi ritrovi a scrivere la ricetta della polenta ai funghi porcini il 1 Marzo, ma che vi devo dire? Qua da me ci siamo svegliati con la neve, un fatto davvero molto molto insolito, e oltre tutto alle soglie della Primavera!

Ma si sa, Marzo è pazzerello, e allora nessuno me ne vorrà se ho deciso di preparare per cena un bel piatto di polenta ai funghi porcini (ne avevo ancora un sacchettino nel congelatore), per cercare di scaldarci un po’, in attesa della bella stagione.

La ricetta della polenta è molto semplice e, aggiungerei, molto buona! Con questo condimento poi, a base di un sughetto di porcini con qualche pomodorino e una manciata di parmigiano, vi assicuro che il gusto è assicurato.
Personalmente, quando cucino la polenta, amo abbinarla a un condimento ricco, come ad esempio un ragù di carne, magari con macinato misto a salsiccia, o salsiccia e funghi.
Con i porcini, però, preferisco non abbinare altro, perché già da soli conferiscono alla polenta un sapore delizioso.

Voi come preferite condire la polenta?
Spero che questa ricetta non vi sembri troppo “fuori stagione” e fatemi sapere che ve ne pare tramite commento!

Leggi tutto

Tagliata di petto d’anatra

La ricetta del Ristorante

“La Buca di San Ranieri” a Pisa

tagliata di petto d'anatra ricetta

La ricetta della tagliata di petto d’anatra che vi propongo oggi è una delle mie “conquiste d’Autore“, durante il mio tour enogastronomico della Toscana.
Da inguaribile amante del buon gusto e della cucina locale quale sono, ho deciso di provare il ristorante “La Buca di San Ranieri“, nel centro storico di Pisa, una città che vi consiglio assolutamente di visitare.

la buca di san ranieri pisa

Tra un giro sulla Torre pendente e uno sguardo alla bellissima Piazza dei Cavalieri, ci siamo imbattuti in questo locale dall’aria caratteristica e accogliente.
Il nome “La Buca di San Ranieri” prometteva già bene: dovete sapere, infatti, che San Ranieri è proprio il patrono della città di Pisa, che viene festeggiato la sera del 16 Giugno con la suggestiva “luminara“.

Ma prima che divaghi troppo, torniamo al piatto! 😉

Il menu offerto dalla Buca di San Ranieri di Pisa era molto vario, con diversi piatti sia di terra che di mare.
Ho scelto un bell’antipasto misto di salumi (davvero ottimo) e poi ho deciso di provare la tagliata di petto d’anatra, servita con molti odori, con contorno di patate arrosto e pinoli.

Una vera prelibatezza! La cottura del petto d’anatra era sublime, con la carne tenera e saporita.
In più c’era quel retrogusto appetitoso che mi incuriosiva troppo per rimanere zitto.

Così, come mio solito, ho chiesto allo Chef della Buca di San Ranieri di condividere con me e con i miei lettori la ricetta della tagliata di petto d’anatra.
Molto gentilmente ha acconsentito ed ecco a voi la sua ricetta per cucinare il petto d’anatra tenero e saporito.

Leggi tutto

Chimichurri

chimichurri

Chimichurri: ricetta salsa Chimichurri, specialità argentina con prezzemolo e spezie

chimichurri

La salsa Chimichurri viene dall’Argentina ed è una salsa di prezzemolo, aglio, olio, peperoncino e altri ingredienti, perfetta per accompagnare il pollo o la carne alla griglia.

Cercando un po’ in rete, ho visto che esistono varie versioni delle origini del Chimichurri argentino: c’è chi dice che il nome “chimichurri” derivi dal suo inventore, un certo Jimmy McCurry.
Un’altra leggenda sulla ricetta della salsa chimichurri parla invece di un Jimmy Curry, o anche di un certo James Hurray.

Quello che più mi ha fatto ridere, però, è un’altra versione delle origini di questa salsa messicana e argentina, che la fa risalire non a una persona, ma a una frase di una famiglia inglese, in vacanza in Patagonia: “Mi passi il curry?”, che in inglese si dice “Give me the curry“. E da qui, Chimichurry!

Qualsiasi sia la verità sulla salsa Chimichurry, tutte le leggende concordano nel dire che il nome ha origini inglesi e che è poi stato “storpiato” dalla popolazione argentina e sud americana.

Oggi vediamo quindi come preparare il Chimichurry, salsa messicana e argentina speziata e ricca di sapori, perfetta per secondi di carne.

Leggi tutto

Chili con carne

chili con carne ricetta

Chili con carne: ricetta chili con carne saporito e ricco per farcire le tortillas

La ricetta chili con carne è una specialità messicana squisita: ecco ingredienti  e ricetta del chili messicano

chili con carne ricetta

Il chili messicano, o chili con carne, è una ricetta tradizionale a base di carne bovina e suina, fagioli, pomodori, spezie e aromi vari.
Chi lo ha provato concorderà con me nel dire che il chili con carne è davvero una prelibatezza, uno stufato saporito e perfetto per farcire le tipiche tortillas messicane.

Certo, c’è un piccolo particolare: la piccantezza! Immancabile in ogni ricetta messicana che si rispetti, chili con carne compreso.

Quando prepariamo la ricetta del chili messicano in casa, però, possiamo regolarci con le dosi di peperoncino, aggiungendone a piacimento.
Al limite ognuno dei commensali potrà poi aggiungere un tocco piccante nella sua porzione, così da fare contenti tutti!
Ma passiamo subito alla preparazione del chili con carne, ricetta tradizionale che io preparo in modo semplice coi classici ingredienti del chili. 

Leggi tutto

Goulash

goulash ricetta

Goulash: ricetta Goulash, specialità ungherese con procedimento e ingredienti del gulasch

goulash ricetta

Il Goulash è una ricetta tipica famosissima, uno stufato di vitello e manzo insaporito con vari odori.
La ricetta del Goulash prevede, infatti, l’aggiunta allo spezzatino di carne di vari odori, che possono variare a seconda della ricetta del gulasch che seguiamo.
Esistono varie tradizioni, che variano in base all’area geografica, come ad esempio il Gulash ungherese, quello austriaco e triestino.
Tutte queste versioni del Gulasch, ricetta saporita e facile da fare, hanno in comune lo spezzatino di carne, mentre ciò che cambia è appunto la presenza di cumino, maggiorana o altri odori.

In ogni caso, il Goulash è un secondo di carne davvero saporito che, oltre al gusto, avvolge con i suoi profumi, guadagnandosi il podio come piatto perfetto per i freddi dell’inverno.

Ecco la mia ricetta del Goulash austriaco, ereditata da mia nonna Amalia.
Quando preparo il Gulash è come se tornassi bambino, quando mia nonna a Natale preparava questo piatto originario della sua famiglia…
Per questo sono particolarmente legato a questa ricetta del Goulash al vino rosso, che trascrivo volentieri qui per tutti voi.

Leggi tutto

Lampredotto

lampredotto alla fiorentina

Lampredotto: ricetta del lampredotto di Firenze, l’irresistibile street food da non farsi sfuggire Il panino con lampredotto a Firenze è una delle specialità tipiche toscane da non lasciarsi sfuggire. Bastano infatti pochi semplici ingredienti per una ricetta del lampredotto saporita e gustosa. Se vi trovate a visitare Firenze, o uno dei paesini della Toscana, vi renderete … Leggi tutto

Rosticciana

rosticciana

Rosticciana alla brace, al forno e in padella: tutti i modi per cucinare la rosticciana

rosticciana

La rosticciana o rostinciana è un secondo di carne tipico della Toscana, a base di costine di maiale cucinate sulla griglia e condite con sale e pepe, o altre spezie. La rosticciana alla brace non può mancare ai barbecue estivi, insaporita con un rametto di rosmarino e olio extravergine d’oliva.
Gli ingredienti per fare la rosticciana alla brace o al forno sono dunque davvero pochissimi, per cui ciò a cui dobbiamo fare attenzione è il tempo di cottura della rosticciana.
Le costine di maiale possono essere cotte sulla brace, in padella o al forno, magari con un contorno di patatine croccanti.
Ecco quindi i tre modi per cucinare la rosticciana, con tutti i consigli sulla cottura perfetta della carne.

Leggi tutto

Choucroute

Choucroute alsacienne

Come preparare la Choucroute alsacienne: ricetta originale della specialità francese con salsiccia e crauti

Choucroute alsacienne

Definire la Choucroute alsacienne una ricetta con crauti e salsiccia è a dir poco riduttivo. Questi sono effettivamente i due fondamentali ingredienti della Choucroute, specialità tipica dell’Alsazia, una regione della Francia orientale, al confine con la Germania. Il termine “choucroute” deriva infatti dal germanico “sürkrüt“, propriamente “cavolo acido” ed è poi passato a indicare non solo i crauti, ma l’intera pietanza della choucroute, composta da salsicce di maiale, crauti fermentati e altri ingredienti (come grasso d’oca, wurstel, mele e bacche di ginepro).
Il risultato finale è un piatto davvero ricco (anche di grassi, se vogliamo dirla tutta!), ma dal sapore unico e davvero gustoso, perfetto da assaporare nelle serate più fredde dell’inverno.
Al confine tra i sapori di Francia e Germania, la ricetta della Choucroute d’Alsace vi conquisterà . Qui di seguito riporto la ricetta originale della Choucroute, che potrete personalizzare a vostro piacimento, semplificandola secondo le esigenze.

Leggi tutto