Vellutata porri e patate

ricetta vellutata porri e patate

Come preparare la vellutata di porri con patate: cremosa, delicata e facile da fare

ricetta vellutata porri e patate

La ricetta della vellutata porri e patate è perfetta quando si ha voglia di un primo piatto o antipasto vegetariano, ricco di sostanza ma dal sapore delicato.
Il gusto dolce dei porri si sposa perfettamente con quello delle patate. Il risultato sarà una crema di porri avvolgente e saporita, dalla deliziosa cremosità.

Per preparare la vellutata di patate e porri servono davvero pochissimi ingredienti. Nella ricetta che segue, ho usato anche un po’ di curcuma, che conferisce il suo particolare sapore. Potete anche non inserirla, se non l’avete in casa, o non vi piace.

Inoltre potete sostituire tra gli ingredienti della vellutata il burro con dell’olio extravergine d’oliva.

Ma cominciamo subito!

Leggi tutto

Parmigiana di carote

parmigiana di carote ricetta

Tra le ricette con carote, ecco la più gustosa.
Carote alla parmigiana al forno con pomodoro e mozzarella

parmigiana di carote ricetta

La parmigiana di carote è una ricetta a base di carote al forno, mozzarella, pomodoro e il mio ingrediente di sapore in più. Sto parlando dei pomodori secchi: buonissimi e saporiti, con la parmigiana di carote ci stanno divinamente!
Il procedimento per questo secondo piatto vegetariano è lo stesso della classica parmigiana di melanzane.
Soltanto che, al posto delle melanzane, useremo le carote tagliate a fette sottili, passate prima in padella e poi assemblate in forno con il formaggio e la salsa di pomodoro.
Io le preparo con un metodo salva tempo, così che la ricetta di carote risulti anche molto veloce.
Potete ovviamente fare qualche variante in base al vostro gusto: ad esempio usare il cacio cavallo o la mozzarella per pizza, oppure non utilizzare i pomodori secchi, se non li avete.
In ogni caso, vi lascio di seguito la ricetta completa delle carote alla parmigiana. Buonissime e saporite!

Leggi tutto

Patate al rosmarino

ricetta patate arrosto con buccia

Patate al forno croccanti con rosmarino: quanto cuocere le patate arrosto per renderle semplicemente perfette

ricetta patate arrosto con buccia

Cuocere le patate al forno sembra facile, ma in realtà… è facilissimo!
Non temere: per fare un contorno di patate al rosmarino semplice e cotto alla perfezione, ti basterà seguire questa mia ricetta.
A dirlo sembra facile, ma poi, quando ci troviamo a preparare le patatine al forno, spesso non vengono come avremmo voluto. Troppo morbide, oppure cotte fuori e crude dentro, bruciacchiate, insomma… non si sa mai bene come fare per ottenere patate al forno croccanti e saporite.

Prova anche le patate arrosto classiche.

Oggi condivido qui sul blog la ricetta delle patate al rosmarino in forno. Troverai il tempo di cottura delle patate, condimento e consigli per farle venire molto buone e anche per prepararle in poco tempo.
Le patate arrosto sono il contorno di verdure più amato da grandi e piccini.
La bellezza della ricetta che vi propongo oggi è che sarà possibile cuocere le patate in forno con la buccia!
Un sistema molto veloce e salva-tempo. Vediamo come fare!

Leggi tutto

Orzotto alla zucca

ricette orzotto alla zucca

Ricette con l’orzo? Prova l’orzotto alla zucca: cremoso, gustoso, formaggioso.

ricette orzotto alla zucca

L’orzotto non è altro che un risotto… di orzo! Esatto, perché la preparazione dell’orzotto alla zucca assomiglia in tutto e per tutto a quella di un classico risotto.
In questo primo piatto corposo, perfetto per l’autunno, amo abbinare la zucca al porro. Entrambi gli ortaggi hanno un sapore tendente al dolce, che poi si sposa perfettamente con i formaggi con cui andremo a mantecare l’orzotto.
Ci serviranno infatti sia il parmigiano reggiano, sia la crescenza, che darà una cremosità che… mmm vedrete che buono!
Vediamo subito come preparare l’orzotto con zucca, porro e mantecato alla crescenza. 

Leggi tutto

Orata alla mediterranea

orata alla mediterranea al forno

Ricetta filetto di orata alla mediterranea: secondo di pesce gustoso e leggero  Cucinare i filetti di orata al forno è molto semplice, ma preparare l’orata alla mediterranea è ancora più buono! Si tratta di un secondo piatto di pesce fresco o surgelato, preparato insieme a un contorno di verdure variopinto. Patate, pomodorini, capperi, olive, il … Leggi tutto

Medaglioni di polenta

medaglioni di polenta grigliati

Alla ricerca di antipasti di polenta sfiziosi? Ecco la mia ricetta dei medaglioni di polenta, da condire con ricchi sughetti!

medaglioni di polenta grigliati

I medaglioni di polenta grigliati sono dei morbidi dischetti di polenta gialla alla griglia. Sono ottimi e versatili, infatti si possono utilizzare in tantissime preparazioni.
Dagli antipasti di crostini di polenta (chiamati anche “crostoni di polenta”), accompagnati con sughetti alla boscaiola o di funghi, fino ai gratin e a ricchi timballi.
Questi medaglioni di polenta si prestano benissimo anche per accompagnare piatti di carne e verdure, specialmente nella stagione invernale.
L’ideale è utilizzare polenta fredda preparata la sera prima, già stesa e tagliata a fette.

Caldi, avvolgenti e sfiziosi. Vi lascio la ricetta e poi mi direte voi stessi! 😉
In fondo all’articolo vi lascio l’elenco dei miei condimenti più sfiziosi per i crostoni di polenta alla griglia!

Leggi tutto

Vellutata di patate

crema di patate dolci

Primo piatto avvolgente e corposo: 
squisita ricetta della vellutata di patate olio e timo

Tra le ricette di vellutate di verdure che preferisco c’è questa nuova scoperta del periodo. Corposa, saporita e semplice da fare: la vellutata di patate dolci è un piatto da provare.
È leggera e poco calorica, perfetta da alternare a un primo piatto di pasta, ma anche calda, nutriente e saporita.
Vi scalderà i cuori e i palati, con un sapore unico dato appunto dalla presenza della patata dolce, insaporita con un po’ di timo e basilico e parmigiano fresco grattugiato.

Mi raccomando! Quando prepariamo una ricetta di vellutata, che sia di zucca o di altri ortaggi, fate attenzione a utilizzare un olio extravergine d’oliva di ottima qualità.
Più buono è, più il sapore diventa avvolgente!
Anche per questa crema di patate il discorso è lo stesso. Vediamo subito la ricetta completa per la vellutata con patate e timo. 

Leggi tutto

Tonno alla piastra

tonno alla griglia e peperoni

Alla ricerca di ricette col tonno?
Vi presento gli spiedini di tonno alla piastra e verdure!

Buoni, sfiziosi e colorati: gli spiedini di tonno alla griglia sono una di quelle ricette col tonno poco conosciute, eppure, quando li proverete, non li vorrete lasciare più!
Questo modo di cucinare il tonno permette di preparare degli spiedini di pesce e verdure da grigliare sulla piastra o sul barbecue.
Possono essere personalizzati come preferite: tonno alla piastra con pomodorini, peperoni, cipolle o quello che vi piace di più.
Vi basterà grigliare i filetti di tonno già tagliati a pezzetti della giusta dimensione e poi unire le verdure grigliate.
Personalmente li preferisco con peperoni e melanzane. Una vera delizia, ve la consiglio!!!

Vediamo subito come grigliare il tonno e preparare i nostri involtini di tonno alla piastra e verdure. 

Leggi tutto

Peperoni marinati

ricetta peperoni grigliati marinati

Ricetta peperoni grigliati e marinati.
Un contorno di verdure marinate da provare subito. 

ricetta peperoni grigliati marinati

I peperoni marinati sono un contorno molto gustoso, forse una delle mie ricette con i peperoni preferita.
La amo sia per la sua semplicità, sia perché trovo che marinare i peperoni con olio e aglio e insaporirli con un trito di origano e capperi renda questo contorno di verdure molto appetitoso.

Il modo per preparare i peperoni con la marinatura è molto semplice. Basterà cuocere i peperoni alla griglia e poi farli marinati con aglio, olio e capperi (se vi piacciono!).
Inoltre i peperoni cucinati così sono davvero molto versatili, perché possono essere conservati in frigorifero e mangiati quando ne abbiamo voglia, o magari abbiamo poco tempo per cucinare.
Io amo anche il panino di peperoni grigliati e pecorino. Mmmm una vera bontà!

Ma iniziamo subito e vediamo nel dettaglio i consigli su come marinare i peperoni e come spelare i peperoni alla griglia in modo facile.

Leggi tutto

Spaghetti di zucchine

Un primo-contorno unico nel suo genere e buonissimo: 
ecco come condisco gli spaghetti di zucchine con pomodorini e olive!

Una ricetta di verdure anti-caldo, pronta in 15 minuti e davvero spettacolare. Da quando mi hanno regalato il macchinario per fare gli spaghetti di zucchine, questo piatto ha sostituito la pasta durante le afose giornate estive.
Sapete perché mi piace? Lo spaghetto di zucchine non sa, ovviamente, di pasta, ma ha un condimento fresco e gustoso. In più mi dà l’idea di mangiare un bel primo piatto ricco di carboidrati: insomma, mi dà soddisfazione, ma con meno calorie… 😉
È un’alternativa leggera e anche l’occasione per mangiare le zucchine cotte in modo diverso rispetto alle classiche zucchine in padella!


Per quanto riguarda l’attrezzo apposito, essendo un regalo non so dirvi esattamente il prezzo di quello che ho, ma ho visto che sono disponibili in vari negozi di accessori per la casa a circa 15-20€!
Insomma, io ve lo consiglio.
Intanto vi lascio la mia ricettina per preparare gli spaghetti di zucchine con pomodorini e olive

Leggi tutto

Zuppa di porri

ricette porri zuppa di formaggio e porri

Facile e nutriente: ricetta della zuppa di porri più saporita che ci sia!

Alla ricerca di ricette col porro? Aggiungete una cipolla, del formaggio e della carne macinata e il gioco è fatto: ecco come preparare una zuppa di porri semplice e saporita.
Amo sperimentare nuove idee per le zuppe di verdure e questa ricetta della zuppa di porro e formaggio con il macinato è stata un po’ un’invenzione dell’ultimo minuto.

Avete presente quando in frigorifero ci sono ingredienti che non c’entrano niente l’uno con l’altro? Carne, formaggio alle erbe e poi il porro, il protagonista della zuppa.
Ecco, questa zuppa di porro “carnivora” nasce così e il risultato è strepitoso!

Un primo sostanzioso, nutriente e molto saporito, perfetto per riscaldarsi nella stagione fredda, o ogni volta che vogliamo.

Ecco la ricetta passo passo per preparare la zuppa di porri con carne e formaggio. 

Leggi tutto

Insalate di quinoa ai legumi

Come cucinare la quinoa? Ricetta velocissima, nutriente e fresca per un’insalata di quinoa con verdure e legumi buonissima

Tra le insalate con quinoa con verdure che preferisco, c’è una ricettina fresca fresca che vi consiglio di provare. È un concentrato di proteine e vitamine, veloce e leggera, perfetta per un pranzo estivo, da portare anche al mare o al lavoro.
Si tratta dell’insalata di quinoa e fagioli borlotti, con carote, piselli e ceci.
La quinoa ai legumi è un piatto perfetto per una dieta vegetariana o vegana, in quanto si tratta di un cereale ricco di proteine che, insieme ai legumi, fornisce tutti i nutrienti per un’alimentazione sana.
Ma anche per gli “onnivori” l’insalata di quinoa e legumi è una ricetta con quinoa da non farsi sfuggire!

Io vi consiglio di prepararla la sera per il giorno dopo, così da sfidare il caldo, se la preparate d’estate. Meglio ancora se avete già preparato i fagioli o i ceci: in questo caso vi basterà aggiungerli agli altri condimenti della quinoa.
Potete conservarla in frigorifero in un contenitore ermetico anche per un paio di giorni.
Vi dico nel dettaglio come preparare la più genuina e super colorata tra le insalate di quinoa!

Leggi tutto

Gnocchi ai funghi e zucchine

Primo piatto con gnocchi al pesto di zucchine e funghi: cremoso e pratico da fare.

pesto di zucchine e funghi

La ricetta degli gnocchi ai funghi e zucchine è un esperimento direi riuscitissimo. È sempre bello sperimentare tra i fornelli e avevo voglia di provare a preparare un pesto di zucchine diverso dal solito, visto che mi era avanzato 1, e dico 1 fungo porcino fresco!
Per preparare la pasta coi funghi, un porcino solo è un po’ poco, quindi, dato che avevo gli zucchini freschi in frigo, perché non provare?
L’abbinamento degli gnocchi ai funghi e zucchine è stato super approvato da tutta la famiglia!

In più, questo condimento per gli gnocchi si prepara a tempo di record: basterà frullare tutti gli ingredienti (funghi porcini, zucchine, prezzemolo, scalogno e un peperoncino fresco) con il mixer, cuocere gli gnocchetti freschi e il gioco è fatto.
Un pesto di zucchine e porcini diverso dal solito, ma sicuramente da provare anche con altri formati di pasta: penne, farfalline o fusilli.

Vi lascio sotto la ricetta completa degli gnocchi alle zucchine e porcini, con tutte le dosi e le indicazioni.

Leggi tutto

Trota in padella

Trota con crema di porro cotta in padella

Ricetta sfiziosa e facile della trota in padella con salsa di porro

Una ricettina veloce per cucinare la trota in padella in modo diverso, con una saporita salsa di porro di accompagnamento.
Non si tratta di una preparazione di pesce tra le più leggere, anzi ho voluto proporre un modo di cucinare la trota diverso dal solito, per renderlo più gustoso e saporito.
Infatti prepareremo una salsina da accompagnare al pesce a base di panna, cipolla, porri e un po’ di burro. Si creerà una base cremosa in cui la trota e le verdure si esalteranno a vicenda.
In più, mi piace insaporire la trota cucinata in padella con un po’ di spezie varie, quindi sì al timo, origano e, perché no, anche un po’ di paprika. Ovviamente questi condimenti del pesce variano molto a seconda dei vostri gusti personali.
Io vi lascio la mia ricetta della trota in padella con i porri. Fatemi sapere che ve ne pare!

Leggi tutto

Crumble di verdure

crumble di verdure

Ricetta crumble salato di verdure:
teglia di verdure al forno croccanti e saporite!

crumble di verdure
Crumble salato con melanzane, zucchine, pomodori e peperoni in padella

Il crumble di verdure è un contorno di verdure furbo e veloce. Si tratta di un crumble salato a base di verdure al forno a tocchetti, arricchite da una nota croccante.
Non le solite verdure al forno gratinate, ma un vero e proprio “crumble” di verdure, ovvero una “sbriciolata” di impasto con cui avvolgere zucchine, peperoni e melanzane.

Il procedimento alla base del crumble salato con le verdure è lo stesso della Torta Sbriciolata. Soltanto che qui il ripieno, anziché essere dolce, sarà composto di verdure miste da cuocere prima in padella.

Questo contorno di verdure al forno è ottimo per preparare qualcosa di diverso e saporito, che potrà piacere anche ai più piccoli di casa!
Vediamo come si prepara il crumble di verdure gratinate al forno!

Leggi tutto

Carpaccio di carciofi

carpaccio di carciofi crudi

Oggi prepariamo il carpaccio di carciofi.
Antipasto di carciofi semplice e leggero con scaglie di grana

carpaccio di carciofi crudi
Antipasto di carciofi crudi con olio, limone e grana

Il carpaccio di carciofi e grana è una delle ricette coi carciofi meno conosciute, eppure è un vero asso nella manica quando vogliamo preparare un antipasto di verdure semplice e leggero.
Come si prepara il carpaccio di carciofi? E soprattutto: che sapore ha?

Se vi piacciono i carciofi, questo modo di cucinarli fa al caso vostro. Inoltre le verdure senza cottura preservano intatte tutte le loro proprietà e i carciofi, lo sappiamo, ne hanno molte: sono fonte di potassio, hanno azione detox e proteggono il fegato.

Infatti vi consiglio di non buttare le foglie (o meglio i petali) più esterni del carciofo, ma di metterli da parte per preparare una bella tisana!

Tornando all’insalata di carciofi e grana, vedrete che prepararla è davvero semplicissimo: ci basterà marinare il carciofo con un po’ d’olio extravergine d’oliva e succo di limone e poi condirlo con le scaglie di grana.

Ci sono giusto un paio di accorgimenti da tenere a mente… ma ve ne parlo nella ricetta del carpaccio!

Questo antipasto di carciofi risulterà leggero e molto gustoso, grazie all’equilibrio di sapori tra carciofi, limone e grana. Inoltre il carpaccio di carciofi crudi è indicato per diete povere di calorie e perfetto per tornare in forma e depurare il nostro organismo!

Quando una ricetta coi carciofi è veloce, facile, buona e in più salutare, che aspettare ancora??
Iniziamo subito!

Leggi tutto

Insalata di cetrioli

insalata di cetrioli e sesamo

Antipasto o contorno senza cottura fresco e leggero:
insalata di cetrioli perfetta per i pranzi estivi

insalata di cetrioli e sesamo

Quante volte è successo?! Caldo, stanchezza, voglia di qualcosa di buono ma ZERO voglia di mettersi ai fornelli.
Molto spesso, in queste condizioni “estreme”, la tentazione di lasciarsi andare a una triste insalatina, o a una insalata di pasta fredda è irresistibile…
L’insalata di cetrioli freschi può salvarci dalla monotonia.
Si tratta di un contorno o antipasto senza cottura, ottimo per rinfrescarsi, ma anche nutriente. Insomma, quella dell’insalata di cetrioli è una tra le ricette coi cetrioli più veloci e semplici.

Si presta anche a essere personalizzata in vari modi: con l’aggiunta di pomodori a tocchetti, cipolla, oppure – perché no? – del salmone affumicato o del tonno. Ci stanno bene anche dei ravanelli a fettine, ma potete benissimo prepararla con i cetrioli e basta. Semplice e buona.

Se siete alla ricerca di freschezza, provate questa Ricetta della Panzanella

In questa ricetta dell’insalata di cetrioli aggiungeremo i semi di sesamo. Tutto è nato dal fatto che io adoro questi semini, croccanti e ricchi di vitamine e sali minerali. Avendoli già in casa (sono ottimi per impanare il pollo o la fettina!!!), ho provato qualche nuova ricetta coi cetrioli e il sesamo.
Ne è nata questa insalata, antipasto semplicissimo e molto salutare, che ho scoperto essere un piatto forte nella cucina asiatica!

A voi piace questo abbinamento? Avete qualche altro suggerimento di ricette coi cetrioli crudi da suggerire? 
Fatemelo sapere per commento!

Leggi tutto

Panzanella

ricetta panzanella toscana

Panzanella toscana: come si fa?
Ecco la ricetta perfetta per il piatto freddo più amato dell’Estate

ricetta panzanella toscana

A casa mia, appena il sole inizia a scaldare, il forno viene rigorosamente spento. “Va in letargo estivo”, dico io a chi rivendica lasagne o altri manicaretti tanto buoni da mangiare, quanto lunghi e “faticosi” da cucinare.
Banditi dolci cotti e via alle Cheesecake di tutti i tipi e le forme, e via – ovviamente – ai piatti freddi estivi, leggeri e soprattutto senza cottura!!! La panzanella è una delle ricette estive più gettonate, praticamente da fare a cadenza quasi giornaliera…

Bastano pane e pomodoro…

La vera ricetta della panzanella toscana?
Pane raffermo, verdure fresche (come pomodori, cetrioli, cipolle) e poi qualche altra cosetta: io ci metto sempre il tonno, ma c’è chi apprezza anche l’uovo sodo o perfino la maionese.
A casa mia – non so se si è capito – la ricetta della panzanella è rigorosamente FREDDA! Quindi niente forno e niente fornelli, neanche per lessare quelle povere uova. Mi dispiace!
Amo preparare la panzanella fresca senza l’aggiunta di condimenti che la appesantirebbero, quindi no anche alla maionese. Di solito poi i più golosi la aggiungono direttamente nella propria porzione di pane e pomodoro e cetrioli. Ah, e non dimentichiamoci delle foglioline di basilico fresco!

Come condire la panzanella in modo equilibrato

Diciamo che a casa possiamo ormai definirci esperti della preparazione della panzanella: dosi, ingredienti ed equilibrio di sapori sono stati più volte testati, con vari esperimenti e varianti.

Gli ingredienti della panzanella, come vi ho detto, sono semplicissimi, poiché si tratta di un piatto toscano della tradizione e, come da tradizione, deve essere rigorosamente POVERO.

Ecco qualche errore da NON fare quando si vuole preparare la panzanella toscana

Il Pane:

Il pane per panzanella deve essere raffermo, il che vuol dire di uno (meglio due) giorni e la tradizione toscana vuole che sia pane toscano, dunque senza sale. Questo sembra un accorgimento di poco conto, ma vi assicuro che è importante per la riuscita del giusto equilibrio di sapori.

Non commettete l’errore di utilizzare il pane fresco, perché magari vi sembra migliore di quello vecchio: solo la mollica rafferma riuscirà a impregnarsi per bene con l’acqua e il sughetto del pomodoro fresco.
Dunque, meglio attenersi alla ricetta originale della panzanella toscana!!

Le verdure:

Ovviamente, trattandosi di un piatto estivo a base di verdure, la freschezza delle materie prime è fondamentale. Per i pomodori, meglio sceglierli non troppo maturi, né troppo poco. Diciamo che quelli da insalata vanno benissimo.
Solitamente si utilizzano pomodori e non pomodorini, ma se volete potete provare anche quelli.
La cipolla può essere bianca o rossa, ma meglio non esagerare, per evitare un sapore troppo pungente.

L’olio:

La ricetta della panzanella toscana è un piatto povero, sì, ma proprio perché è composta di pochi ingredienti, diventa fondamentale la scelta di un buon olio extravergine d’oliva.
Evitate assolutamente olio di semi o di sansa (terribili per le preparazioni fredde!) e comprate un olio di qualità. Vi assicuro che può fare la differenza!

Il tonno:

Se optate per preparare la panzanella con pane pomodoro cetrioli cipolla e tonno, vi consiglio di non utilizzare del tonno all’olio, ma quello al naturale. Questo perché spesso gli oli utilizzati per le preparazioni in scatola sono di scarsa qualità. Un tonno “buono”, invece, si sposerà perfettamente con gli altri ingredienti.

Ed ecco qua, dopo queste “dritte”, passiamo alle dosi della panzanella come la preparo io!

Leggi tutto

Muffin di zucchine

Ricetta dei Muffin di zucchine: un modo originale per cucinare le zucchine!

muffin di zucchine

Mettete le parole muffin, zucchine, latte, uova, farina e parmigiano reggiano in un unico stampino e avrete ottenuto dei prelibati muffin di zucchine!
Beh il procedimento per realizzare i muffin salati di zucchine non è proprio così immediato, ma quasi!
Si preparano davvero con pochi ingredienti e con i trucchetti di questa ricetta dei muffin di zucchini vedrete che saranno pronti in un batti baleno.

Potete inoltre personalizzare l’impasto dei muffin salati con l’aggiunta di formaggio filante, come ad esempio mozzarella (vai QUI per la ricetta), panna da cucina o provola affumicata.
Quindi largo alla fantasia!

Intanto vi propongo il mio modo per preparare i muffin salati di zucchine, con l’aggiunta di semplice e saporito parmigiano, che è un ingrediente che tutti abbiamo praticamente sempre in casa.
Ma non dilunghiamoci oltre e… ai fornelli!

Leggi tutto

Focaccia farcita con salsiccia

Focaccia farcita con salsiccia: 3 idee saporite e originali Con l’arrivo della bella stagione, torna la voglia di pic nic e gite fuori porta con pranzo al sacco. Quindi, accanto ai gettonatissimi risi freddi e insalate di pasta, tornano le focacce ripiene, panini e tramezzini. Una delle mie ricette preferite per riempire la focaccia farcita … Leggi tutto